Dad, Michelle Hunziker e il VIDEO denuncia: “Come ci siamo ridotti”

Michelle Hunziker parla di Dad in un filmato che ha pubblicato ad un anno esatto da quando abbiamo avuto a che fare con la didattica a distanza.

Dad nell'ironico video di Michelle Hunziker
La Dad nell’ironico video di Michelle Hunziker Foto screenshot

Dad, Michelle Hunziker parla con ironia della didattica a distanza. E lo fa con un video pubblicato sul proprio profilo personale Instagram, in cui ci sono anche le sue figlie come protagoniste. La clip ha richiesto non poco impegno alla conduttrice televisiva italo svizzera. Il tutto dura poco più di 3 minuti e ha richiesto anche un abile montaggio, come ci si aspetterebbe da ambiti più prettamente professionali.

Leggi anche –> Michelle Hunziker rivela: “ho avuto attacchi di panico”

Con questo video che riguarda la delicata tematica della dad – didattica a distanza – Michelle Hunziker illustra alla perfezione quella che è la situazione che l’Italia sta vivendo da esattamente un anno. La pandemia ha imposto la chiusura delle scuole, con la ripresa delle lezioni in presenza che ha rappresentato una eccezione molto rara. Solamente in pochissime occasioni è stato possibile, per gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, potere fare ritorno in aula. Anche con una eventuale capienza ridotta purtroppo non è possibile potere procedere, a causa della gravità dell’incidenza del virus. La condizione di normalità è un qualcosa di molto lontano e dovremo andare avanti con la didattica a distanza ancora a lungo.

Leggi anche –> Michelle Hunziker, lei svela il suo amore per le donne: “Quanta pazienza”

Dad, una soluzione tanto scomoda quanto purtroppo necessaria

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram)

Così come mascherine, distanziamento fisico e ricorso al gel igienizzante rappresenteranno altre costanti irrinunciabili della nostra quotidianità. Studiare da casa non è affatto semplice e non può essere equiparabile a quanto avverrebbe in una situazione di normalità. Ma non ci sono altre alternative. La cosa comporta dei disagi non da poco per i nostri ragazzi. Specialmente per i più piccoli che si vedono privati dell’importante momento di crescita rappresentato dal socializzare con i loro coetanei.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> La Hunziker furiosa, l’attacco polemico: “Soltanto fake news”

Vengono negati loro i primi, importanti momenti in cui si fa la conoscenza di persone estranee alla famiglia. E con le quali condivideranno un percorso lungo anni. I disagi però ci sono anche per le famiglie che assistono i loro figli a casa, come Michelle Hunziker riesce a spiegare alla perfezione. La dad però, per quanto sgradita ed antipatica, è in questo periodo storico l’unica alternativa possibile.

Foto screenshot