In ospedale col naso che perde sangue: tragedia per un bimbo di 3 anni

Un bimbo di appena tre anni è morto nel reparto di Pediatria dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia per una “condizione patologica complessa”. 

Violentissimo impatto

Tragedia nel reparto di Pediatria dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Un bambino di soli tre anni, secondo quanto comunicato dall’Azienda Usl, è venuto a mancare il 3 marzo scorso dopo essere giunto in pronto soccorso con un quadro clinico già definito “complesso”. Stando a quanto riferisce la Gazzetta di Reggio il bambino, di nazionalità cinese, sarebbe arrivato in ospedale perdendo sangue dal naso. Per quanto grave potesse apparire la situazione, però, nulla lasciava presagire un così drammatico epilogo.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La drammatica morte del bimbo di Reggio Emilia

Il bimbo “il giorno precedente – spiega l’Ausl in una una nota – era arrivato in Pronto Soccorso per un quadro clinico che è risultato subito complesso e per il quale i sanitari hanno immediatamente disposto il ricovero in Pediatria e proceduto a eseguire gli accertamenti diagnostici ritenuti necessari”. “Nel frattempo – si legge ancora -, le condizioni del piccolo si sono mantenute stabili, sino all’improvviso, acuto e imprevedibile aggravamento del quadro clinico, occorso nel pomeriggio del 3 marzo. Il tempestivo intervento dei rianimatori e le diverse manovre messe in atto non hanno potuto, purtroppo, evitare il decesso”.

Leggi anche –> “E’ solo un’infezione virale”: poi la terribile diagnosi di tumore per il bimbo di 3 anni

L’Azienda Usl Irccs di Reggio Emilia esprime “il più profondo cordoglio alla famiglia per il tragico lutto, riconducibile a una condizione patologica complessa per la quale è stato disposto il riscontro diagnostico”. L’autopsia è stata eseguita nella giornata di lunedì. Il referto dovrebbe fornire risposte a più interrogativi rimasti in sospeso, tra cui proprio la possibile presenza di una patologia di cui il bambino soffriva ma che non si era mai manifestata.

Leggi anche –> Bimbo trovato morto in un cassonetto: arrestato il compagno della madre