Pomeriggio 5, parla il mandante dell’omicidio di Ilenia Fabbri: “Non volevo”

Un momento drammatico a Pomeriggio 5, quando la figlia di Ilenia Fabbri, uccisa su commissione dall’ex marito, ha reagito alle parole del padre verso di lei.

Non è di certo la prima volta che Barbara D’Urso ha catturato momenti drammaticicommoventi ed emotivamente forti. Durante la puntata di oggi di “Pomeriggio 5“, infatti, è intervenuta Arianna, la figlia della donna brutalmente uccisa dall’ex marito a Faenza. Un omicidio terribile e una storia drammatica quella che ha coinvolto Ilenia Fabbri, la donna di 46 anni ammazzata su commissione dal suo ex marito, Claudio Nanni, detenuto in carcere. Ma ecco cosa è successo nello studio di “Pomeriggio 5”, davanti alle telecamere Mediaset.

Pomeriggio 5, la lettera alla figlia di Ilenia Fabbri

Davanti alle telecamere di “Pomeriggio 5” di oggi 9 marzo il terribile omicidio di Ilenia è tornato all’ordine del giorno. Il mandante dell’assassinio della donna, infatti, suo ex marito ha scritto una lettera ad Arianna, la figlia della donna, dal carcere in cui è detenuto spiegando le sue ragioni. Il suo assassino è Pierluigi Barbieri, detto lo Zingaro, che ha ammesso l’omicidio durante l’interrogatorio con la polizia e ha ammesso di averla ammazzata su commisione. D’accordo con Pierluigi, però, c’era Claudio Nanni, l’ex marito della donna, che gli ha consegnato le chiavi di casa di Ilenia.

Leggi anche–> Ilenia Fabbri Faenza, ex marito e killer danno due versioni diverse

La ricompensa per l’omicidio sarebbe stata di 20mila euro e di una macchina, questo il prezzo della vita di Ilenia. “Le cose non dovevano andare così, volevo solo spaventarla. Ti voglio e ti vorrò sempre bene.“- questo ed altro ha scritto Claudio in una lunga lettera per la figlia Arianna, distrutta dal dolore, che ha scritto dalla sua cella. Barbara D’Urso ha interrogato la ragazza sull’accaduto, in collegamento telefonico grazie all’inviata Cristina Battista.

Leggi anche–> Caso Ilenia Fabbri, svolta nelle indagini: l’assassino confessa l’omicidio

Arianna, straziata dalla morte tragica della madre, ha così replicato alle telecamere di Pomeriggio Cinque riguardo alla lettera: “In questo momento non credo a nessuno. Ho un dolore indescrivibile. Sul fatto che la volesse solo spaventare gli credo.” La ragazza ha infatti difeso suo padre fino all’ultimo, comprensibilmente soprattutto per una giovane che si è ritrovata improvvisamente orfana, con una madre uccisa brutalmente e un padre in galera.

ilenia fabbri