Maria Monsè dopo la foto hot con la figlia: “Non c’è nulla di male”

Maria Monsé sempre al centro delle polemiche per via delle foto hot della figlia quattordicenne. Lei si difende.

Maria Monsè è di nuovo finita al centro dell’attenzione mediatica per via di una foto postata in compagnia della figlia Perla. La bambina ha solo 14 anni ma la madre la tratta già come una ragazza adulta, e le foto pubblicate sui social sono poco adatte ad una ragazzina della sua età. Dopo l’ultimo scandalo, Maria Monsè ha deciso di rispondere alle critiche.

Maria Monsé difende le foto hot della figlia quattordicenne

La soubrette, famosa opinionista di Barbara d’Urso, pochi giorni fa ha condiviso sul suo account Instagram una foto dove Perla, in primo piano, è coperta solo da costume davvero minuscolo. La fotografia ha scatenato l’ira dei followers della donna, tra cui anche Selvaggia Lucarelli, che ha pubblicamente criticato il modo in cui Maria sta crescendo la figlia. La Monsè ha provato a difendere la sua posizione rilasciando una lunga intervista a Il Messaggero, a cui ha raccontato che il rapporto madre-figlia è sano e non c’è assolutamente bisogno di assistenti sociali, come consigliato da molti. Sembra che Perla sia cosciente delle sue scelte, e che sogni di diventare una showgirl come la madre.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Maria Monsè, foto hot con la figlia: “Stavolta ha davvero esagerato”

“Quello che dispiace è che un sano rapporto madre-figlia debba essere oggetto di critica offensiva nei miei confronti oltre ad essere usato per proferire attacchi alla signora Barbara d’Urso, amatissima dal pubblico” ha detto la Monsè. “Mi viene mossa una critica per una foto esclusivamente con scopo denigratorio e che di certo non può essere qualificata “disturbante”. Maria Monsè ha concluso con un’altra frecciatina a Selvaggia Lucarelli: “Forse ciò che disturba è il fatto che io a 47 anni posso permettermi ancora di fare degli scatti mettendo in mostra quanto natura mi ha dotato e purtroppo c’è chi invece alla mia stessa età non può farlo…”.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Di recente Maria era stata oggetto di uno scandalo simile. Sembra che Perla, appena 14enne, si sia già fatta “aggiustare” chirurgicamente il naso con il permesso della madre. Quella volta la Monsè si era difesa dicendo che aveva permesso alla bambina di ricorrere alla chirurgia plastica solo per non intaccare la sua autostima.