Giallo di Bolzano, Benno Neumair: “Così ho ucciso i miei genitori”

Novità sul Giallo di Bolzano, Benno Neumair avrebbe reso una piena confessione: “Così ho ucciso i miei genitori”.

Benno Neuimair e i suoi genitori

Ci sarebbe stata una piena confessione da parte di Benno Neumair, il figlio di Peter Neumair e Laura Perselli, accusato di aver ucciso i suoi genitori e di aver fatto sparire i loro corpi. Dei due coniugi si sono perse le tracce a inizio gennaio a Bolzano. Un vero e proprio giallo, sebbene quasi subito i sospetti si siano addensati sul giovane.

Leggi anche –> Benno Neumair ultime notizie: “Ha ucciso i genitori in momenti diversi”

Adesso, la Procura del capoluogo altoatesino ha desecretato i verbali dei due interrogatori di Benno Neumair. Nel corso di questi interrogatori, il giovane, alla presenza dei suoi avvocati difensori, avrebbe ammesso le proprie responsabilità, dettagliando anche gli aspetti dell’accaduto. Come noto, solo di Laura Perselli è stato recuperato il cadavere nell’Adige.

Leggi anche –> Benno, il dettaglio che coinvolge la sua amica dopo gli omicidi

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La confessione di Benno Neumair sul giallo di Bolzano

benno neumair news omicidio

Sono state invece sospese nei giorni scorsi le ricerche di Peter Neumair, dopo la falsa speranza del ritrovamento del corpo privo di vita dell’uomo. La procura di Bolzano, in questa vicenda, vuole ancora vederci chiaro su diversi aspetti e per questo ha fatto richiesta di incidente probatorio. In particolare, vuole valutare la piena capacità di intendere e volere dell’indagato, arrestato per un crimine tanto atroce come quello dell’uccisione di entrambi i genitori.

Nel frattempo, mentre si attendono le decisioni del giudice per le indagini preliminari in merito ai provvedimenti restrittivi per Benno Neumair e ovviamente i primi esiti dell’incidente probatorio in corso, a breve dovrebbero appunto riprendere le ricerche del corpo di Peter Neumair. Si pensa che anche l’uomo sia stato ucciso e gettato nell’Adige. Dall’autopsia, è emerso che la mamma dell’assassino, Laura Perselli, sarebbe stata strangolata. Sempre dalle indagini, è emerso che il duplice delitto sarebbe avvenuto nel giro di poche ore, con un omicidio realizzato a distanza ravvicinata con l’altro. Nei giorni scorsi, il giovane – che in un primo momento si era avvalso della facoltà di non rispondere – ha deciso di incontrare nuovamente gli inquirenti e avrebbe confessato.

Benno Neumair ultime notizie