Simone Schettino, lutto per il comico: la madre muore di Covid

Simone Schettino sta vivendo un grave lutto. Sfortunatamente sua madre si è spenta a causa del Covid. Un’altra vittima di questa pandemia. 

Schettino è molto conosciuto per essere un comico di origine napoletana. La sua irriverenza e simpatia hanno reso il suo nome molto famoso tra il pubblico italiano.

L’uomo si è sempre definito un “fondamentalista napoletano“. La sua comicità non si basa su parodie, travestimenti o voci modificate. La sua mimica e la sua schiettezza sono sempre state le sue carte vincenti. E’ proprio grazie a queste che è riesce sempre a strappare una risata.

Simone Schettino, grave lutto per il comico: l’addio alla madre

Il volto e il simbolo della comicità napoletana ha subito un grave lutto. Sua madre, Anita Scanu, è scomparsa all’età di 78 anni. La donna era ricoverata all’ospedale Cotugno da diversi giorni a causa del Covid-19.

Leggi anche -> Annamaria Mantile, l’insegnante morta dopo il primo vaccino anti Covid

La 78enne aveva gestito per molti anni un negozio nel centro di Castellammare di Stabia. E’ proprio questa una delle città più colpite dalla pandemia. La nuova ondata di contagi ha fatto molte vittime, tra le quali proprio la madre del comico.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Amici e conoscenti si stringono intorno a Schettino e la famiglia. Grande vicinanza anche da parte dei fan e degli stabiesi. Un’altra drammatica morte che mostra la situazione difficile che sta vivendo la Campania. Il bollettino sanitario ufficiale mostra numeri in crescita, soprattutto nella città di Castellamare. Qui i contagi sono cresciuti in modo esponenziale soprattutto tra anziani, giovani e bambini.