Incidente Mazara del Vallo: scooter contro camion, chi è la vittima

Ancora sangue sulle strade siciliane, nelle scorse ore un incidente è avvenuto a Mazara del Vallo: scooter contro camion, chi è la vittima.

(screenshot video)

Non si ferma la scia di sangue sulle strade siciliane, ancora oggi abbiamo avuto l’ennesimo sconcertante incidente sulla strada statale 115 che collega Marsala a Mazara del Vallo. Lo schianto costato la vita a un uomo è avvenuto nel territorio comunale di Petrosino, provincia di Trapani. Sul posto, uno scenario che è risultato essere davvero straziante.

Leggi anche –> Il Volo, lutto per Ignazio Boschetto: la triste notizia alla vigilia di Sanremo

Lo schianto che è costato la vita a una persona è avvenuto tra uno scooter e un mezzo pesante, un camion, all’altezza del bar Movida. Appena una ventina di giorni fa, nella zona, aveva perso la vita un altro uomo, un 46enne del posto, Nicola Titone, vittima di un incidente avvenuto tra una moto e un furgone, stavolta nell’incrocio tra Ventrischi e Sant’Anna, in territorio comunale di Marsala.

Leggi anche –> Stefania Bonaldo, giovane mamma morta in un incidente: ferita la figlia

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Vittima di Incidente nei pressi di Mazara del Vallo: la ricostruzione dell’accaduto

Dunque non si tratta dell’unico incidente stradale mortale avvenuto di recente nella zona. Ancora una volta, la scia di sangue non sembra arrestarsi e anche oggi abbiamo avuto l’ennesimo morto in un incidente stradale avvenuto nella zona tra Marsala e Mazara del Vallo. Dopo lo schianto odierno, sul posto sono giunti la polizia, i militari dell’Arma dei Carabinieri e mezzi e uomini del Suem 118. Per la vittima non c’era nulla da fare.

Peraltro, l’uomo rimasto coinvolto in questo drammatico incidente era incastrato sotto l’autocarro, per cui non è stato nemmeno semplice riuscire a estrarne il corpo ormai privo di vita. Illeso, a quanto pare, il camionista sebbene sia in evidente stato di choc per l’accaduto. Restano al vaglio delle forze dell’ordine la dinamica e le responsabilità rispetto a quanto accaduto. Non è noto, al momento, il nome della persona rimasta uccisa nell’incidente stradale mortale.