Sanremo oltre la diretta tv: dallo streaming alle repliche

Come vedere Sanremo 2021 in diretta streaming e la replica della serata? Ecco siti e piattaforme per guardare il Festival

amadeus-sanremo

Tutto pronto per la partenza del Festival di Sanremo 2021. L’edizione canora italiana sarà condotta ancora da Amadeus con la partecipazione di Fiorello. Non sono mancate le polemiche, come ogni edizione della kermesse. Dalla partecipazione del calciatore milanista Ibrahimovic, che ha fatto scatenare i tifosi rossoneri, alla critica sui compensi di alcuni ospiti sollevata dal Codacons. Poi ci sono state le pungenti promo interpretate da Fiorello, con particolari riferimenti alla situazione politica e alla caduta del governo Conte bis. Intanto, la rassegna, come vuole la tradizione, andrà in onda su Rai Uno. Ci sarà, tuttavia, l’alternativa in streaming. Grazie a Raiplay il Festival, on onda dal 2 al 6 marzo, potrà essere seguito da pc, tablet, smartphone.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Come seguire Sanremo oltre la diretta tv

E’ possibile vedere Rai Play attraverso tramite PC e Mac, collegandosi al sito ufficiale della Rai.  Inoltre, è possibile scaricare su smartphone e tablet l’app disponibile per sia iOS e Android. L’app si può scaricare anche sulle Smart TV di ultima generazione. Per quanto riguarda le modalità di utilizzo, di RaiPlay, basta cliccare sul banner dedicato alla diretta del Festival di Sanremo una volta che ci si è connessi. Per accedere a RaiPlay occorre registrarsi o inserire le proprie credenziali o associando il proprio profilo Google/Facebook. Sarà inoltre possibile seguire il Festival anche attraverso la tradizionale radio sintonizzandosi su Radio 2. La radio può essere ascoltata anche online. Non mancano le possibilità di seguire la rassegna tramite i social partecipando alla discussione in diretta con l’hashtag #Sanremo2021.

Leggi anche > Sanremo, salta l’esibizione di Irama

Gli account attivati del festival di Sanremo edizione 2021 sono: @festivaldisanremo (Facebook) e @sanremorai Twitter e Instagram. Non resta che scegliere soltanto lo strumento e le modalità più congeniali alle proprie preferenze o possibilità per godersi la nuova edizione del Festival.

Leggi anche > Il Codacons contro Sanremo

Amadeus