Bimba di 4 anni abbandonata per strada: “Nessuno la cerca”

Una bimba che ha detto alla Polizia di chiamarsi Sidaya è stata trovata da alcuni agenti nel cuore della notte in piedi da sola all’angolo di una strada nel Bronx, New York. 

Una bambina di quattro anni è stata trovata mentre vagava per strada da sola e tre giorni dopo ancora nessuno dei suoi familiari si è fatto avanti per cercarla o avere sue notizie. La bimba, che ha detto alla Polizia di chiamarsi Sidaya, se ne stava in piedi da sola all’angolo di una strada del Bronx, New York, nel cuore della notte. Nonostante gli agenti abbiano pubblicato vari avvisi sui social media (e non solo) per invitare la sua famiglia a contattare le forze dell’ordine, pare che nessuno abbia a cuore le sorti della piccola.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il caso della bimba del Bronx

Nel frattempo, nel tentativo di scoprire come la bimba si sia persa durante la notte, la Polizia ha rilasciato alcuni filmati delle telecamere di videosorveglianza che mostrano una donna che attraversa una strada dove è stata trovata Sidaya. Era mezzanotte quando gli agenti l’hanno presa sotto le loro cure. Sidaya è stata portata in ospedale dove i medici hanno detto che sembrava in buona salute.

Leggi anche –> Abbandonato a 3 anni in un cimitero: tragedia alla Vigilia di Natale

Mentre attraversa la strada, la donna (apparentemente una giovane sulla ventina) in questione guarda la bambina che la segue da vicino. Dopo una decina di minuti si vede la polizia che interviene. Secondo gli agenti, non è chiaro se la donna fosse nota alla ragazza o se fosse una sconosciuta preoccupata per lei. Ora la piccola è stata affidata ai servizi sociali di New York, mentre le ricerche dei suoi familiari vanno avanti.

Leggi anche –> Palermo, abbandonata neonata positiva al Coronavirus: mamma arrestata