Vite al limite, la trasformazione di Destinee: quanto pesava e com’è oggi

Vite al limite su Real Time stasera racconta la storia di Destinee LaShaee. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. 

Il 6 maggio 2019 su Real Time (canale 31 del digitale terrestre) andava in onda in prima tv la decima puntata della stagione 7 di Vite al limite con protagonista Destinee LaShaee. Il dottor Nowsaradan si è trovato di fronte al caso di una donna che fin dall’adolescenza ha sempre avuto problemi di peso, ma la cui situazione è di fatto precipitata quando il fratello è morto tra le sue braccia dopo un’operazione di routine in ospedale. Il tutto sullo sfondo di un complesso rapporto con la propria identità sessuale: Destinee si chiamava Matteo e decise di diventare donna quando era ancora un ragazzino, ma si è operata soltanto qualche anno fa.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Il “miracolo” di Destinee LaShaee

La 27enne americana Destinee LaShaee vive a Pineville, nello Stato della Louisiana, e all’inizio del suo percorso pesa ben 199 kg. Nei 12 mesi sotto le cure con il dottor Nowsaradan otterrà risultati significativi, perdendo ben 81 kg per arrivare a pesarne sulla bilancia 117. Il tutto a dispetto di una partenza difficile, con tanto di minacce di espulsione dal programma.

Leggi anche –> Vite al limite, il miracolo di Sarah Neeley: quanto pesava e com’è oggi

Come si evince dalle foto che pubblichiamo, Destinee LaShaee ha nettamente migliorato le sue condizioni: ora è in grado di camminare liberamente e di fare molte altre cose da sola, anche se i margini di miglioramento sono ancora enormi. In fondo, non è passato molto tempo dalla fine della terapia e il percorso è lungo. Per saperne di più, da non perdere il prossimo appuntamento con l’episodio su Destinee LaShaee, in programma con la replica tv di oggi, lunedì 1° marzo 2021 alle ore 23.05 sempre su Real Time (canale 31 DTT).

Leggi anche –> Vite al limite, Cynthia Wells irriconoscibile: pesava 277Kg, come è oggi 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matthew Ventress (@destineelashaee2018)