Festival di Sanremo, il regolamento completo: come funziona la gara

Ecco qui il regolamento ufficiale del 71° Festival di Sanremo, che vedrà in gara 26 cantanti nella categoria Big e 8 nella categoria Giovani

Sanremo 2021

Anche il Festival di Sanremo, come ogni gara che si rispetti, ha un suo regolamento ufficiale, pubblicato sul sito della Rai. Ogni anno ci sono una serie di cambiamenti, e anche l’edizione del 2021 non fa eccezioni.  Il festival comincerà il 2 marzo e andrà avanti fino al 6 all’interno del Teatro Ariston. La gara vedrà “scontrarsi” 26 cantanti all’interno della categoria Big, mentre la categoria Giovani sarà formata da solamente 8 artisti. Un altro dettaglio riguarda il 4 marzo: nella terza sera i cantanti si esibiranno con brani della Canzone d’Autore. Il Festival, comunque, non sarà strutturato in base al numero dei cantanti, ma si concentrerà sulle categorie di gara, su come sono suddivisi i cantanti nelle serate e sulle sulle giurie.

Leggi anche –> Festival di Sanremo, ecco tutti gli sportivi che sono saliti sul palco nella storia

Il regolamento del Festival di Sanremo

Rispetto all’anno scorso c’è qualche conferma e una grossa novità. Le conferme riguardano i Big, che non subiranno l’eliminazione, e il fatto che la sera speciale sarà tenuta in considerazione per la classifica provvisoria. Per quanto riguarda la novità, questa concerne la giuria. L’anno scorso la Giuria Demoscopica (che è costituita da circa 300 persone selezionate che sono conoscitori conoscitori di musica) si esprimeva nelle prime due sere; l’Orchestra esprimeva il suo giudizio nella terza sera, i giornalisti accreditati nella quarta e, nella quinta, vigeva un sistema misto che univa Stampa, Giuria Demoscopica e Televoto. Con la 71° edizione cambia la musica perché i telespettatori potranno votare per i Big per tutta la serata finale, mentre la vittoria sarà assegnata grazie ad un giudizio a sistema misto. Ovviamente, le canzoni devono tutte essere nuove e non devono superare i 4 minuti.

Leggi anche –> Alberto Castagna, l’annuncio della morte in diretta durante il Festival di Sanremo

La scaletta della settimana

Il festival aprirà le danze martedì 2 marzo con la “sezione campioni”. Canteranno 13 Big su 26 e sarà compito della Giuria Demoscopica esprimere un parere. Sul palco anche 4 degli 8 Giovani: i primi due in classifica passeranno alla Quarta serata, mentre gli altri verranno eliminati. Mercoledì 3 marzo vedremo gli altri 13 big in gara e i 4 giovani rimasti, tutti valutati secondo lo schema della serata precedente. Giovedì 4 marzo sarà dedicato interamente ai Big: niente giovani. Tutti e 26 gli artisti in gara canteranno, con o senza ospite, una canzone della storia del cantautorato italiano. A giudicare ci penserà l’Orchestra e il Coro del Festival. Venerdì 5 marzo è la quinta serata di Sanremo: i 26 Big e i 4 Giovani rimasti riproporranno i loro brani e verranno votati dalla Giuria della Sala Stampa. Chi si classifica al primo posto tra i Giovani vincerà la categoria Nuove Proposte. Infine, sabato 6 marzo sarà la notte conclusiva: i 26 Big canteranno di nuovo e verranno votati col televoto. I primi 3 Big in classifica canteranno di nuovo e verranno giudicati dalla Giuria Demoscopica, dalla Sala Stampa e dal Televoto.

Leggi anche –> Sanremo, scoppia il caos: ci sono altri due positivi al Covid, Amadeus trema

Chi otterrà il punteggio più alto sarà il vincitore di Sanremo 2021.

sanremo 2021