Barbara D’Urso non può nominare Maria De Filippi, ecco perchè

Imposto a Barbara D’Urso il divieto di parlare dei programma di Maria De Filippi in televisione: ecco perchè.

Maria De Filippi Barbara D'Urso

Oggi (28 febbraio) a “Domenica Live” uno degli ospiti è stato Pippo Franco (con il figlio Gabriele). Franco Junior è un volto conosciuto per tutti coloro che sono appassionati di reality show: nel 2019 ha partecipato a “Temptation Island Vip”. L’uomo è stato invitato a “Domenica Live” insieme al padre non solo per parlare della sua vita nel mondo dello spettacolo, ma anche perchè Pippo Franco ha pubblicamente dichiarato di voler trovare una fidanzata al figlio. Silvia (fidanzata con cui Gabriele aveva partecipato a “Temptation Island”), infatti, ormai è una storia del passato.

Leggi anche -> Pippo Franco scomparso dalla tv, la verità sul suo addio al piccolo schermo

Fino a qui non ci sarebbe nulla di strano: un argomento piuttosto normale per il salotto di Barbara D’Urso. La conduttrice, però, non ha mai menzionato il nome di “Temptation Island”.

La censura obbligatoria

Quando l’ospite è conosciuto principalmente per la sua partecipazione ad un reality così famoso, dovrebbe essere normale poterne dire il nome. Il pubblico ha subito notato la reticenza di Barbara D’Urso nel nominare “Temptation Island”: la donna ha continuato a parlare in generale, riferendosi semplicemente al programma come ad un “reality”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La cosa sarebbe potuta sembrare sospetta, ma da qualche tempo è venuta fuori una regola imposta proprio da Maria De Filippi: la donna, infatti, avrebbe richiesto il divieto per Barbara D’Urso di nominare i suoi programmi davanti alle telecamere. La cosa sembra strana, siccome non c’è mai stata alcuna rivalità tra le due conduttrici (anzi, la D’Urso era anche comparsa a “C’è posta per te” pochi anni fa). Il motivo della censura, però, non si sa ancora: una delle due conduttrici dovrà parlarne per svelare il mistero.