Coronavirus 26 febbraio: risale il numero dei positivi e contagiati

Emergenza Coronavirus oggi 26 febbraio in Italia: risale il numero dei positivi e contagiati, i dati tornano a fare paura.

(Nathan Stirk/Getty Images)

Netto balzo in avanti degli attualmente positivi, tornati in un solo giorno sopra quota 400mila, aumento dei ricoveri e delle terapie intensive, netto aumento dei nuovi casi, per due giorni consecutivi sopra quota 20mila e infine una netta crescita dell’incidenza dei posizioni sul totale dei tamponi. Una giornata nera quella di oggi per l’emergenza Coronavirus in Italia.

Leggi anche –> Coronavirus, focolai nelle scuole: si abbassa l’età media dei malati

Andiamo con ordine, partendo da quello che sembra essere in questi giorni l’unico dato incoraggiante, ovvero quello sui decessi: infatti, anche oggi si tiene relativamente basso ed è di “soli” 253 morti. Su scala settimanale, la media è di 285 decessi giornalieri, con un calo del nove per cento. Ma è appunto l’unico dato che vede un segno meno.

Leggi anche –> Cinema e teatri Coronavirus: riapertura 27 marzo, solo in zone gialle

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus oggi 26 febbraio in Italia: la situazione

(Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images)

Anche oggi infatti in Italia si è superata quota 20mila nuovi contagi: sono infatti 20.499 su un totale di 325.404 tamponi antigenici o molecolari effettuati. Anche questo dato allarma, se si pensa che ieri l’incidenza dei tamponi positivi sul totale di quelli effettuati era sotto al 5% e oggi sale di molto ed è del 6,3%. Aumentano anche gli attualmente positivi, che sono ora 404.664, oltre 8mila in più rispetto alle 24 ore precedenti, ma aumenta soprattutto la pressione ospedaliera.

In diverse Regioni, fanno tremare i dati sulle terapie intensive e in generale oggi abbiamo 20.486 (+61 rispetto al giorno prima) ricoverati, dei quali 2.194 (+26 rispetto alle 24 ore precedenti) in terapia intensiva. Il dato netto degli ingressi nei reparti di terapia intensiva è di 188 nuovi ricoveri in 24 ore, ancora alto ma sotto quota 200. Davvero nettissimo l’aumento dei casi medi settimanali: ci sono infatti 15.434 casi in media al giorno con un incremento del 29%. Finalmente qualche notizia positiva arriva sul fronte vaccini: da diversi giorni si viaggia sopra i 100mila vaccinati giornalieri e la media settimanale è di 95mila vaccinati al giorno.