Gemma Galgani dura contro Tina Cipollari: gravi responsabilità

Si rinnova lo scontro tra Gemma Galgani e Tina Cipollari, questa volta ad attaccare duramente la rivale è stata la dama torinese.

Sono passati 11 anni da quando Gemma Galgani è entrata per la prima volta nello studio di Uomini e Donne. In tutto questo tempo non è mai riuscita a trovare l’amore della vita e ogni anno c’è sempre qualcosa che le impedisce di essere felice in una relazione d’amore. Quest’anno aveva trovato una forte sintonia con Maurizio, ma qualcosa purtroppo ha rovinato la loro frequentazione. La dama torinese, infatti, ha cominciato a sospettare che il cavaliere non fosse stato del tutto sincero.

Alla fine si è scoperto che l’uomo aveva un’altra frequentazione fuori dallo studio, di cui non aveva parlato né con la produzione né con la diretta interessata: “Quando ho avuto la conferma che mi aveva taciuto la frequentazione con un’altra signora, tra noi si è rotto qualcosa. Purtroppo a volte ricado negli stessi errori”, spiega Gemma al settimanale Nuovo. Ciò nonostante, la tronista veterana è ancora certa che alla fine di questo percorso tornerà ad amare e troverà la felicità con un uomo che la rispetta e prova lo stesso sentimento.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gemma Galgani dura con Tina Cipollari

Nel corso dell’intervista con il settimanale, Gemma respinge le accuse dell’ex fidanzato Giorgio Manenti (anche lui ex protagonista di Uomini e Donne), il quale sostiene che lei prenda in giro il pubblico e reciti una parte. A suo avviso Giorgio non riesce a ragionare lucidamente quando parla di lei e poi esprime un giudizio pesante nei suoi confronti: “Al di là del suo aspetto così solare, rimane davvero una persona mediocre. Preferirei che su quello che è successo tra noi in passato calasse il silenzio totale”.

Leggi anche ->Gemma Galgani, scontro a ‘Uomini e Donne’: le prove del tradimento

Ma allora cosa le impedisce di trovare la felicità con un corteggiatore? Gemma a tal proposito ha un’idea piuttosto chiara: “Tina purtroppo non è mai neutrale nei miei confronti ed interviene sempre nelle mie storie d’amore. Non tutti gli uomini che si presentano in studio per conoscermi sono capaci di superare l’imbarazzo che possono creare i suoi attacchi”. Insomma l’opinionista avrebbe avuto un ruolo preponderante nell’impedirle di trovare la felicità: “Chi sceglie di corteggiarmi si sente sottoposto al suo giudizio e per questo spesso rischia di essere un po’ spaventato”.

Leggi anche ->Uomini e Donne, anticipazioni: la scelta di Riccardo e Roberta