Bimbo di 6 mesi trovato morto: arrestati i genitori

I genitori del piccolo Robert Ion, un bimbo morto ad appena sei mesi, sono apparsi sul banco degli imputati: devono rispondere dell’accusa di omicidio.

Gabriela Ion, 35 anni, e Mihai-Catalin Gulie, 28 anni, sono stati arrestati dopo la morte del  loro figlio, Robert. I poliziotti della contea inglese del Cheshire erano intervenuti dopo una chiamata nella loro casa in Mersey Road, a Widnes, giovedì scorso alle 13:15 locali, dopo che il bambino, di soli 6 mesi, aveva perso conoscenza. I genitori del piccolo sono stati accusati del suo omicidio. Ancora ignoto il movente e tutta da ricostruire la dinamica.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La verità sulla morte di un bimbo innocente

Dopo l’intervento della polizia il bimbo è stato portato d’urgenza in ospedale, ma purtroppo non è stato possibile salvarlo. Ion e Gulie sono apparsi oggi sul banco degli imputati alla Corte dei magistrati del North Cheshire. Gli imputati, assistiti da un interprete, hanno parlato solo per confermare i loro nomi, date di nascita e indirizzo durante la breve udienza, riferisce il Liverpool Echo.

Leggi anche –> Bimbo nascosto nella lavatrice, la mamma non se ne accorge: una morte atroce

La coppia, attualmente detenuta in carcere, dovrà comparire alla Liverpool Crown Court il prossimo lunedì 1° marzo. Un portavoce della polizia ha confermato che “un uomo e una donna sono stati accusati di omicidio in seguito alla morte di un bambino. Alle 13:15 di giovedì 18 febbraio, la polizia è stata informata che un bambino di sei mesi era stato portato in ospedale dopo aver perso conoscenza in un’abitazione di Widnes. Il minore è stato portato in ospedale dove è poi deceduto. Gabriela Ion, 35 anni, e Mihai-Catalin Gulie, 28 anni, sono stati arrestati e successivamente accusati di omicidio”. Sotto choc per l’accaduto la comunità locale.

Leggi anche –> Bimbo di 11 anni morto avvelenato: ecco cosa gli ha fatto la matrigna