Alberto Sordi moriva nel 2003: perché non si è mai sposato, la verità

Perché Alberto Sordi non ha mai contratto matrimonio? Ci sono due risposte, una divertente ed una che corrisponde alla realtà dei fatti.

Alberto sordi mai sposato matrimonio
La verità su Alberto Sordi mai sposato e senza matrimonio Foto dal web

Alberto Sordi se ne andava a 83 anni il 24 febbraio 2003. La sua scomparsa fu un qualcosa che privò il cinema di una delle sue stelle più grandi. Oggi il grande Albertone nazionale avrebbe superato il secolo di vita. E lo avrebbe fatto in tutta felicità, nella sua condizione di scapolo impenitente. Pochi sono gli aspetti e le curiosità che riguardavano la vita privata di Alberto Sordi.

Leggi anche –> Cinema in lutto: morto Sandro Dori, fu spalla di Sordi

Ma tra le cose note c’era la sua ferma convinzione nel non essersi mai voluto sposare. E nel non volere figli. Infatti alla sua morte l’erede più diretta era la sorella Aurelia, l’ultima superstite considerando anche Savina e Giuseppe. Quest’ultimi scomparvero rispettivamente nel 1972 e nel 1990. In compenso ad Alberto Sordi vennero attribuiti numerosi flirt nel corso della sua vita. La persona alla quale più lui ha certamente tenuto dal punto di vista sentimentale è Andreina Pagnani, alla quale rimase legato per 9 anni. La donna era più grande di lui. Altri illustri nomi accostati al celebre attore romano sono quelli di Shirley MacLaine, Uta Franzmair e della principessa Soraya Esfandiary Bakhtiari. Ma perché lui non ha mai voluto portare nessuna di loro all’altare?

Leggi anche –> La villa di Sordi a Castiglioncello è in vendita

Alberto Sordi, il motivo per il quale non si è mai sposato

Più volte Sordi aveva fornito sempre la stessa, ironica risposta a chi glielo domandava. “Ma te pare che me metto n’estranea in casa?”. Una battuta che nascondeva anche quella che era l’effettiva verità di fondo. Lui non si è mai sposato perché non avrebbe potuto dedicare al matrimonio ed alla eventuale consorte il tempo e le energie sufficienti. Gli impegni di lavoro avrebbero finito con il prevalere sulla volontà di costruire una famiglia.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Mamma Sordi, chi era Maria Righetti: storia, vita e curiosità

Però Albertone è sempre stato grato alle donne, come disse una volta a ‘Il Fatto’ di Enzo Biagi. Correva l’anno 1989 quando, in una sua intervista concessa al celebre giornalista, l’interprete de ‘Lo Scapolo’ (nomen omen, n.d.r.) ammise di avere ricevuto molte attenzioni da parte dell’altra metà del cielo. “Già da ragazzo ero molto desiderato e con i rapporti fisici ho bruciato le tappe. Anche questo forse mi ha convinto dell’idea di non avere bisogno di una compagna”.