Scienza e bambini: i progetti scientifici ampliano la loro comprensione

Che ruolo ha la scienza nella formazione e nella crescita dei bambini? I progetti scientifici permettono di ampliare il loro senso critico e la comprensione del mondo.

I campi scientifici del sapere permettono di conoscere diversi aspetti del mondo in cui viviamo. La chimica serve per conoscere gli elementi che compongono la materia, la biologia a conoscere la composizione ed il funzionamento del corpo umano, ma anche di quello del mondo che ci circonda. La matematica allena l’elasticità mentale e la capacità di ragionamento, la Fisica permette di migliorare il senso critico e spinge a porsi domande sull’esistenza stessa, su come essa funziona, spiegando dei principi che sono utili nella vita di tutti i giorni.

In questi ultimi anni l’evoluzione tecnologica ha permesso di avere maggiore implementazioni anche in campo didattico, consentendo agli studenti di studiare con maggiore precisione le materie. Inoltre in alcuni Paesi vengono assegnati dei compiti scientifici manuali, per i quali non c’è bisogno di un libro di testo, ma di una spiegazione e di tempo a disposizione. Inserire questi progetti tra i compiti a casa è sicuramente un beneficio enorme per i piccoli studenti. Non importa quanto i bambini siano grandi, questi progetti sono utili per fare sviluppare le capacità dei più piccoli.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Scienza e Bambini: come i progetti scientifici aiutano i più piccoli a sviluppare le proprie capacità mentali

Secondo alcuni studi, i bambini possono imparare molto più da questi progetti scientifici che dai libri di testo. Impegnarsi nella costruzione di qualcosa (ad esempio il plastico di un vulcano) permette ai bambini di osservare e imparare, sviluppare la capacità di risolvere problemi e quella di aumentare il senso critico. Inoltre prendere dimestichezza con i materiali e gli strumenti, permette ai bambini di comprenderne la consistenza ed imparare a miscelare gli elementi, imparando nel contempo a capire quale mix può essere pericoloso (ovviamente il tutto con una supervisione).

Leggi anche ->Il Vintaly torna in presenza: a giugno l’edizione 2021

La creazione del progetto, dicevamo, permette ai bambini di aumentare il senso critico. Prima di passare alla fase pratica, infatti, saranno spronati a valutare i passaggi del progetto, ma anche la finalità dello stesso affinché il risultato finale sia il migliore possibile. Infine la creatività, nel progetto scientifico i bambini sono portati a farsi venire idee per la creazione di qualcosa che pur basandosi su delle strutture solide sia innovativo.

Leggi anche ->Siamo già nella terza ondata? Varianti, focolai, zone rosse, cosa succede