Phishing Agenzia delle Entrate, la denuncia da Chi l’ha visto?

Il programma televisivo Chi l’ha visto? denuncia nuovi tentativi di phishing che hanno a che fare con l’Agenzia delle Entrate

Phishing Agenzia delle Entrate

Per chi non lo sapesse, il phishing è un tipo di truffa, che viene effettuata su Internet. Questo genere di truffa avviene così: i malintenzionati fingono di essere un ente affidabile e cercano di imbrogliare le vittime affinché queste diano loro i dati personali. Questo genere di informazioni può variare: possono richiedere dati della persona, finanziari oppure codici per accedere ai conti corrente. Chi vi contatta è generalmente molto bravo a raggirare le persone e le email che vengono inviate possono fuorviare. Può succedere veramente a chiunque, per cui bisogna sempre stare all’erta e fare controlli incrociati prima di dare i propri dati a terzi. Può accadere che vi mandino delle finte email da enti come l’Agenzia delle Entrate, l’Imps o addirittura la banca.

Leggi anche –> Monica Setta, beffa per la conduttrice: lo sfogo su Twitter

L’ultimo caso di phishing

Nonostante si debba avere mille occhi, fortunatamente c’è chi controlla e ci informa di questi raggiri! Oggi, ad esempio, il programma televisivo Chi l’ha visto? ha pubblicato sulla propria pagina Instagram una segnalazione di tentato phishing. Il programma condotto da Federica Sciarelli e in onda il mercoledì in prima serata su Rai3 dichiara che dei truffatori si sono spacciati per l’Agenzia delle Entrate, mandando una mail in cui invitavano le possibili vittime a cliccare su un link per ricevere un rimborso. Dopo di che veniva chiesto di compilare un modulo. Questo è stato un palese tentativo di rubare dati personali dei cittadini.

Sicuramente questa non è la prima volta che capita una cosa del genere. Spesso i malintenzionati usano l’Agenzia delle Entrate per cercare di truffare la gente. Per questo motivo, l’agenzia fiscale della pubblica amministrazione italiana tiene sempre aggiornato sul proprio sito internet una pagina su cui è specificato cosa è il phishing, come difendersi da esso e raccoglie tutte le segnalazioni che vengono fatte.

Leggi anche –> Brescia, zona arancione rinforzata: la variante inglese fa paura

Phishing