Milano, uomo aggredisce i passanti con un coltello: ucciso dalla polizia

Intorno alla mezzanotte, un uomo armato di coltello ha seminato il panico per le vie di Milano, la polizia è stata costretta ad ucciderlo.

Scene di follia questa notte a Milano, dove un uomo di 45 anni ha seminato il panico aggredendo i passanti con un coltello. Secondo quanto emerso in queste ore, l’uomo in questione era di origine filippina ed aveva precedenti per reati contro la persona e spaccio, ma attualmente le forze dell’ordine non hanno condiviso le sue generalità. Le forze dell’ordine hanno riferito che gli agenti sono giunti in via Sulmona alle 00.20, dopo che diversi cittadini hanno segnalato un uomo che aggrediva i passanti con in mano un grosso coltello.

A quanto pare il 45enne era in uno stato alterato ed ha prima assaltato un rider e successivamente un uomo che stava uscendo dal proprio palazzo. Entrambi sono riusciti a mettersi in salvo fuggendo. Quando gli agenti sono giunti sul luogo, l’uomo non si è spaventato, ma anzi si è scagliato contro di loro, cercando di colpirli in diverse occasioni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Uomo aggredisce i passanti con un coltello, ucciso dalla polizia

Dopo aver intimato all’uomo di fermarsi e buttare a terra l’arma, hanno cercato di immobilizzarlo, contrastandolo prima solo con i manganelli. Durante la colluttazione uno dei due agenti è caduto ed ha battuto la testa. In quel momento è arrivata una seconda pattuglia, contro la quale l’uomo si è scagliato con veemenza. Dopo aver cercato di evitarlo, uno dei due agenti intervenuti ha preso la pistola ed ha sparato due, forse tre, colpi in direzione delle gambe dell’uomo per immobilizzarlo.

Leggi anche ->Vaccino, follia delle Regioni: usate solo il 20% delle dosi Astrazeneca

I proiettili, però, avranno preso qualche parte vitale, visto che l’uomo è morto nel giro di pochi minuti, prima che sul luogo potesse intervenire un’ambulanza. Il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. I primi due agenti intervenuti, rimasti feriti nella colluttazione, sono stati portati in codice giallo al Policlinico.

Leggi anche ->Sanremo diventa zona rossa, caos per il Festival: cosa succede