Franco Gatti, rivelazione sul figlio morto: “Beveva molto, la sua disgrazia”

Franco Gatti dei Ricchi e Poveri parla della tragica morte del figlio: “era un genio. Ha fatto una cazzata in vita sua e l’ha pagata cara”.

Alessio Gatti

Alessio Gatti aveva solo 23 anni quando è morto, e la sua perdita ha segnato profondamente il padre Franco. A lungo, infatti, il cantante dei Ricchi e Poveri non ha voluto parlare pubblicamente del figlio: la ferita, anche a distanza di anni, era troppo fresca. Nel 2019, però, Gatti ha finalmente trovato la forza di ricordare la vita di Francesco ed aprirsi con il pubblico di “Vieni da me”.

Una disgrazia

“Ha fatto una cazzata, la prima della sua vita, con gli stupefacenti e in un momento in cui non stava bene. E l’ha pagata così” spiega Franco Gatti con gli occhi lucidi. La confessione è arrivata quasi per caso: giunti al momento del programma chiamato “la cassettiera” (pezzo in cui viene chiesto agli ospiti di parlare degli eventi più difficili della propria vita), il cantante ha iniziato a parlare del figlio.

Leggi anche -> Marina Occhiena, chi è il figlio Gionata Giordano: com’è e cosa fa oggi

L’uomo ha raccontato di sentire come se il figlio gli fosse ancora accanto: “A casa veniva sempre un gabbiano la mattina a trovarmi. Lo guardavo e poi se ne andava. A Mosca poi pensai a mio figlio e vidi un gabbiano. Se non era un messaggio questo? Credo che ci rincontreremo, lo spero”. Pare che Alessio, anche se non molto portato allo studio, fosse a suo modo un genio: “era incredibile, dotato di una grande genialità. Io ho sempre giocato nei titoli borsistici, gli feci vedere come facevo, dopo sei mesi era migliore di me. Di studiare non se ne parlava, però era un tipo così. L’unica cosa era che beveva molto”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La perdita del figlio aveva allontanato Franco Gatti dai colleghi Angelo Sotgiu e Angela Brambati. Dopo essersi aperto ed aver finalmente deciso di parlare di Alessio, sembra che un peso si sia sollevato dalle spalle del cantante: così tanto che, nel 2020, i Ricchi e Poveri si sono riuniti sul palco di Sanremo.

Franci Gatti