Varianti Covid in Italia, la mappa delle aree più a rischio

Le varianti Covid in Italia sono arrivate e si stanno diffondendo da nord a sud. Quali sono le province e le regioni più colpite.

varianti Covid in Italia mappa
Stilata la mappa delle varianti Covid in Italia FOTO Getty Images

Varianti Covid in Italia, gli esperti hanno stilato una mappa di quelle che sono le aree dove le nuove mutazioni si stanno manifestando di più. Alla base di tutto ciò figurano i casi ufficiali riscontrati nelle ultime settimane e frutto di un aumento giudicato anomalo. Ne esce fuori una mappa che presenta 25 province già colpite ed altre 20 a concreto rischio di espansione da parte delle varianti Covid in Italia.

Leggi anche –> Crollo di contagi e decessi in GB grazie ai vaccini: noi cosa aspettiamo?

Tra le province ritenute a rischio di inizio focolaio delle varianti ci sono le seguenti:

  • Bergamo
  • Brescia
  • Monza e Brianza
  • Parma
  • Modena
  • Bologna
  • Ravenna
  • Lucca
  • Pistoia
  • Firenze
  • Pisa
  • Siena
  • Ancona
  • Pescara
  • Frosinone
  • Potenza
  • Matera
  • Vibo Valentia

Si riscontra una alta densità di varianti Covid in Italia nei territori di Belluno e Crotone. Le varianti risultano in crescita nelle aree di Milano, Varese, Cremona, Verbania-Cusio-Ossola ed Isernia. In queste zone le mutazioni del virus si sono già fatte sentire. A riportare questa mappa è il Corriere della Sera, con il risultato frutto di un algoritmo matematico.

Leggi anche –> Heather Parisi: “Hong Kong, virus sparito senza vaccino e lockdown”

Varianti Covid in Italia, gli esperti: “Arginabili solamente con un lockdown totale”

L’area maggiormente sottoposta al pericolo che le varianti sfuggano di mano causando dei focolai è in particolare il Bresciano. Ad oggi il modo più efficace per fronteggiare le varianti del virus è, secondo gli esperti, attuare delle chiusure totali di territori ben specifici.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche-> Liliana Segre, insulti dopo il vaccino: duro attacco da Mentana FOTO

L’idea degli esperti virologi ed infettivologi comunque è che in Italia non si stia vivendo la situazione di difficoltà estrema che ha colpito il sud dell’Inghilterra. E dove ha tratto origine proprio la cosiddetta variante inglese. Il bollettino per quanto riguarda la giornata di domenica 21 febbraio 2021 riferisce di 13.452 nuovi contagi e 232 decessi.