Rossella Placati, chi era la donna uccisa a Bondeno: nuovo delitto in provincia

Trovata morta nella casa che condivideva col compagno Rossella Placati, chi era la donna uccisa a Bondeno: nuovo delitto in provincia.

(screenshot video)

L’hanno trovata morta con la testa fracassata nella sua abitazione che si trova a Borgo San Giovanni, sul territorio comunale di Bondeno, provincia di Ferrara. Sono diversi gli aspetti che sono poco o per nulla chiari in questo nuovo delitto che vede vittima una donna e si consuma in provincia.

Leggi anche –> Faenza, donna morta trovata in casa: rumori all’alba poi la scoperta

Lei si chiamava Rossella Placati e aveva 51 anni: la sua abitazione, che condivideva con il suo attuale compagno, si trova poco fuori dal centro del paese. Il delitto, che avviene a due settimane dalla tragica morte, sempre in Emilia Romagna, di Ilenia Fabbri, la donna uccisa a Faenza, si sarebbe verificato nelle primissime ore di questa mattina.

Leggi anche –> Donna uccisa a Faenza, chi era Ilenia Fabbri: tutti i misteri irrisolti del caso

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La morte di Rossella Placati: cosa sappiamo del delitto

Infatti, il ritrovamento del corpo della povera donna, uccisa in maniera barbara, sarebbe avvenuto poco dopo le otto, in una stanza dell’appartamento posta al primo piano. Qui da circa un anno Rossella Placati – che lascia anche due figli – conviveva con il suo attuale compagno. Sul luogo del drammatico delitto si trova anche il medico legale, per la prima ispezione cadaverica. C’è sul posto anche il pm di turno, che sta ascoltando anche i vicini di casa della coppia, per capire cosa sia accaduto.

Tutte le ipotesi sono aperte, dal delitto passionale alla rapina finita in tragedia e il sindaco Simone Saletti, che pure è arrivato sul posto molto rapidamente, si è detto sconcertato da quanto avvenuto e che ha turbato la comunità del quale è primo cittadino. “Siamo tutti senza parole” – sono le parole del sindaco della Lega – “Quanto avvenuto ha colto tutti alla sprovvista e ha lasciato tutti di sasso”. Secondo le prime informazioni, a dare l’allarme sarebbe stata una vicina di casa, che ha allertato la sorella della vittima. Quella avvenuta oggi dunque è solo l’ultima tragedia di una lunga serie, intanto in queste ore proseguono le indagini per fare chiarezza sul misterioso delitto di Ilenia Fabbri.