Coronavirus 22 febbraio, torna a scendere il numero di positivi

Emergenza Coronavirus oggi 22 febbraio in Italia, torna a scendere il numero di positivi: tutti i dati e la situazione aggiornata.

(Stefano S. Guidi/Getty Images)

Ci sono dati non confortanti che arrivano oggi e che riguardano la situazione Coronavirus nel nostro Paese. Infatti, se è vero che torna a scendere il numero degli attualmente positivi, di contro la situazione non è assolutamente rosea per quanto riguarda i ricoveri negli ospedali italiani.

Leggi anche –> Governo, c’è chi detta l’agenda a Draghi

Partiamo subito dal dato sui nuovi contagi: questi sono percentualmente abbastanza stabili. Nelle ultime 24 ore, ci sono stati infatti 9.630 nuovi casi di Coronavirus su un totale di 170.672 tamponi antigenici e molecolari. L’incidenza risale dunque sopra il 5% di tamponi positivi sul totale di quelli effettuati e precisamente è al 5,6%. Il dato è falsato da quanto avvenuto in diverse Regioni, dove si è superata l’incidenza del 20%.

Leggi anche –> Governo, il nuovo dpcm: prolungato il divieto di spostamenti

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus oggi 22 febbraio 2021: la situazione aggiornata

(Emanuele Cremaschi/Getty Images)

Nelle ultime 24 ore, si contano anche 10.335 dimessi o guariti, a cui vanno aggiunte ulteriori 274 vittime di Coronavirus. Questo vuol dire che cala di circa un migliaio di casi il numero degli attualmente positivi. Oggi in Italia abbiamo 387.903 malate di Coronavirus e di queste 20.273 (+375 rispetto alle 24 ore precedenti) sono ricoverate in ospedale. In aumento risultano anche i ricoveri in terapia intensiva: 2.118 (+24 rispetto al giorno prima).

162 sono le persone ricoverate in terapia intensiva nelle ultime 24 ore, dunque un dato che è stabilmente tra i 100 e i 200 nuovi ricoveri da ormai diverse settimane. C’è quindi un sostanziale aumento dei casi medi giornalieri registrati nell’ultima settimana. Si sono infatti avuti 12.806 casi in media al giorno, ovvero il 6% in più. Nello stesso tempo, cala ancora il numero di decessi giornalieri medi: sono 308, ovvero circa il 4% in meno. Oltre 80mila le dosi di vaccino somministrate nelle ultime 24 ore.