Selvaggia Lucarelli intervista Federico Ciontoli: “Ho sofferto anch’io”

In una videointervista in diretta su Facebook Selvaggia Lucarelli dà voce a Federico Ciontoli, figlio dell’uomo condannato per l’omicidio di Marco Vannini: gli animi come sempre si dividono.

Lo scorso ottobre 2020 la Corte d’Assise d’Appello di Roma ha condannato Antonio Ciontoli a 14 anni per omicidio volontario con dolo eventuale per la morte di Marco Vannini. Inflitti 9 anni e 4 mesi anche a sua moglie Maria Pezzillo e ai figli Federico e Martina, condannati per concorso anomalo in omicidio volontario. Tra qualche mese la Corte di Cassazione tornerà a pronunciarsi sulla vicenda e la condanna per gli imputati potrebbe diventare definitiva: in caso di conferma, per i Ciontoli si aprirebbero le porte del carcere. Ecco la difesa di Federico in una lunga videointervista in diretta Facebook con Selvaggia Lucarelli.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

federico ciontoli chi è

Selvaggia Lucarelli ancora sul caso Vannini

“So che non c’era del male in quello che mio padre ha fatto. Non voleva la morte di Marco, assolutamente. Provo rabbia per lui perché ha commesso errori anche gravi, ma resta il bene che gli voglio perché è sempre mio padre”: così dice Federico Ciontoli riferendosi al papà Antonio. Quanto ai genitori di Marco Vannini, “i media hanno sfruttato la loro sofferenza per la perdita di un figlio per avere più audience e raccontare falsità”. Ma la verità è che “soffro anch’io”. “Per quanto sia dolorosa ascoltarla per la famiglia delle vittime, esiste anche la verità dei colpevoli, ed è giusto conoscerla”, chiosa Selvaggia Lucarelli.

Leggi anche –> Antonio Ciontoli, le gravi accuse dopo l’intervista a Selvaggia Lucarelli

Come sempre il popolo del web si divide. Tantissimi utenti si sono scagliati contro Selvaggia Lucarelli e lo stesso Federico Ciontoli a suon di accuse di parzialità, doppiopesismo e ipocrisia, per non dire di peggio. “Chiediti come sta la mamma di Marco” si legge in uno dei tantissimi commenti. Un altro utente confessa: “Selvaggia ti seguo ma adesso sei pessima”. E un altro ancora denuncia: “Ma cosa vogliono dimostrare??? Lucarelli vergognati…dai spazio ad un assassino acclarato sei un insulto per Marco…infami”.

Leggi anche –> Marco Vannini, la crudeltà di Antonio Ciontoli: mentre moriva lo rimproveravano per le urla

Vannini ultime notizie