Stefano Di Battista, chi è il grande sassofonista: età, vita privata, carriera

Stefano Di Battista, chi è il sassofonista che ha partecipato anche a Sanremo: tutto quello che sappiamo sulla sua carriera.

Stefano Di Battista, nato a Roma il 14 febbraio del 1969, è uno dei migliori sassofonisti italiani. Nel 2005 ha partecipato al Festival di Sanremo in compagnia della moglie Nicky Nicolai, gareggiando con il brano “Che mistero è l’amore” e conquistando il 4º posto nella classifica finale. La coppia ha partecipato al Festival anche nel 2009, con un brano scritto in collaborazione con Jovanotti: “Più del sole”. Scopriamo qualcosa di più.

Stefano Di Battista: carriera musicale

Stefano Di Battista ha iniziato a studiare il sassofono all’età di 13 anni, dopo aver ascoltato un ragazzo poco più grande di lui suonare ad un concerto di fine anno scolastico. Con il tempo Stefano scopre una grande passione per la musica jazz, e ispirato dall’artista Art Pepper si iscrive al conservatorio musicale, dove a 21 anni si diploma con il massimo dei voti. Inizia poi a suonare all’interno di diversi gruppi musicali, e nel 1992 incontra per la prima volta il musicista Jean Pierre Como, con cui si trasferisce a Parigi. In Francia incontra anche il batterista Aldo Romano, fondamentale per la sua carriera.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Clamoroso Sanremo, cantante positivo al Covid: rischia di saltare tutto

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Piano piano Di Battista raggiunge il successo, e inizia a collaborare con artisti di enorme calibro tipo Jimmy Cobb, Michel Petrucciani e Nat Adderley. Nel 1997 pubblica il suo primo album, “Volare”, e nel 1998 viene ingaggiato dalla storica casa discografica Blue Note, con la quale inciderà l’album “A prima vista”. Nel 2000 Di Battista pubblica un nuovo disco, affiancato da Elvin Jones alla batteria, Jacky Terrasson al piano e Rosario Bonaccorso al contrabbasso. Due anni dopo segue “Round ‘bout Roma”, un tributo alla propria città, nel 2004 “Parker’s mood” e nel 2007 “Trouble shootin’”. Attualmente è il leader del noto gruppo jazz Stefano Di Battista Jazz Quartet, composto dallo stesso Stefano Di Battista e da Amedeo ArianoJ. O. Mazzariello e Dario Rosciglione.