C’è posta per te, Maria Sepolta allontana il marito dalle figlie: come va a finire il confronto

La seconda storia di C’è posta per te riguarda una famiglia divisa dal secondo matrimonio del padre e dalla gelosia della nuova moglie.

Nello studio di C’è posta per te, la seconda storia riguarda una famiglia divisa a causa del secondo matrimonio del padre. L’uomo ha divorziato molti anni fa dalla prima moglie, la madre delle due figlie. In un primo momento ha avuto una relazione con una donna 20 anni più giovane che è finita male, e qualche anno fa ha trovato la felicità con un’altra donna, Maria Sepolta, di 10 anni più giovane. Tra la donna e le due figlie c’è stata una immediata connessione, lei era gentile ed in un primo momento tutto andava bene.

Poi le figlie si sono trasferite per lavoro e si è creata una distanza improvvisa, specie quando hanno scoperto solo da una foto social che erano convolati a nozze. Ci sono rimaste male ed hanno chiesto spiegazioni, il padre ha minimizzato e cercato di mantenere i buoni rapporti. Poi però lui stesso ha chiesto alle figlie di allentare i rapporti, di vedersi di meno e di evitare di chiamare la sera quando si trova a casa con la moglie.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

C’è posta per te: come finisce il confronto tra Maria Sepolta e le figlie del marito

A raccontare la storia è stata la figlia piccola di Lorenzo, Antonella. La ragazza ha voluto invitare a C’è posta per te sia il padre che la moglie per cercare di appianare le distanze e chiarire le divergenze. La coppia entra in studio ed entrambi sono sorpresi di vedere dall’altro lato Antonella. Lo stesso stupore lo mostrano quando la ragazza ripete le stesse accuse che ha anticipato Maria De Filippi ed hanno negato che Maria Sepolta le allontanasse dal padre.

Leggi anche ->Stasera in tv, C’è posta per te: ospiti e anticipazioni del 20 febbraio

Durante la conversazione, però, emerge che la donna prova davvero fastidio quando arrivano le chiamate delle figlie di sera. A quel punto interviene la conduttrice e cerca di capire se l’uomo è concorde con la moglie nel voler allentare i rapporti con le figlie, o lo fa solo per non creare discussioni con la moglie. Alla fine si scopre che Lorenzo per cercare di mediare tra le figlie e la moglie, perché si sente messo in mezzo e non vuole ferire nessuno.

Leggi anche ->C’è posta per te, paura per la postina Chiara: arriva la Polizia

Chiarito questo, Maria chiarisce che la figlia vuole un rapporto differente e che vuole avere la libertà di vedere e sentire il padre senza problemi o timori. L’uomo chiede invece che tra la moglie e le figlie ci sia serenità e che ci sia un rapporto tranquillo. Alla fine torna il sereno e sia gli sposi che la figlia dell’uomo accettano di aprire la busta e fare pace.