Alberto Matano finalmente in “pace”: ecco come si rilassa

Un’altra settimana fitta di impegni volge al termine e Alberto Matano si concede un week-end casalingo tutto all’insegna del relax: vedere per credere. 

Dai bagliori della ribalta televisiva negli studi Rai alla quieta appartata di un angolo di verde domestico: ad Alberto Matano, il conduttore nazional-popolare del momento, tanto basta per concedersi un po’ di relax dopo un’altra settimana fitta di impegni di lavoro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Alberto Matano felice e beato

“Il relax del sabato…”: così scrive Alberto Matano nel suo ultimo post su Instagram, con tanto di hashtag: “#casa #pace #primaverainanticipo“. Il celebre conduttore Rai ed ex mezzobusto del Tg1 si mostra una foto più sereno e disteso che mai: tenuta sportiva, sorriso d’ordinanza, pettorali in bella vista, occhiali da sole con lente gialla e un’italianissima tazzina di caffè in mano, sospesa a mezz’aria. Per lui la felicità è (anche) questo.

Leggi anche –> Pierluigi Diaco rilancia il gossip: “Tra me e Alberto Matano…”

Questo weekend ha riservato a gran parte dell’Italia la piacevole sorpresa di un assaggio di primavera, e il buon Matano, come tantissimi altri suoi connazionali, ha deciso di approfittarne per rigenerarsi e condividere questa sua parentesi di “pace” sui social. Il Nostro, del resto, è solito condividere in Rete foto e pensieri che ricordano come le cose che contano siano anche le più semplici (ma essenziali): dalla cucina allo sport al contatto con la natura.

Leggi anche –> Alberto Matano, un regalo speciale ad una conduttrice della Rai

La nutrita schiera di fan e follower di Alberto Matano su Instagram ha risposto a quest’ultimo post con la consueta ondata di affetto e simpatia verso il giornalista e conduttore. “Riposo meritato… Buon fine settimana ☀️☀️☀️” si legge in un commento. “Sempre più bravo e affascinante ❤️” recita un altro. E un altro ancora: “Buon riposo ti adoro e ti seguo tutti i giorni👏👏👏”. Il caffè è servito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)