Lorenzo Zorzi, chi è il padre di Tommaso Zorzi: età, lavoro, il loro rapporto

Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere su Lorenzo Zorzi partendo dal rapporto con Tommaso: età, lavoro e curiosità sul padre dell’influencer.

Ciò che sappiamo di Lorenzo Zorzi, manager milanese e padre del concorrente del Grande Fratello Vip Tommaso Zorzi, le ha raccontate il figlio durante questi mesi di permanenza nel reality. Nato il 14 febbraio del 1964, Lorenzo si è laureato all’Università Bocconi di Milano in Discipline economiche e sociali ed ora è il manager di un’importante azienda. La sua vita sentimentale è stata caratterizzata dall’amore e dal matrimonio con Armanda Frassinetti, dalla quale ha avuto i figli Tommaso e Gaia. Tra loro le cose sono finite male e qualche anno fa hanno divorziato.

La separazione dei genitori ha creato un grosso scompenso nei figli, specie in Tommaso, il quale in un primo periodo non è riuscito a comprendere le motivazioni del padre e gli ha attribuito tutte le colpe per il divorzio. Adesso i due si vedono di rado e quando lo fanno non c’è un vero e proprio scambio.

Tempo addietro Tommaso non riusciva a comprende il perché di un simile comportamento e diceva: “Un genitore non deve mai pensare che il figlio non abbia più bisogno di lui, anche se affermato ed adulto. Io non ho un papà, è l’ultima persona che chiamerei, penso che lui abbia messo in ordine le sue priorità ed io non sono tra quelle”. E ancora aggiungeva: “Mio padre non mi dà un abbraccio da 8 anni. Da quando si sono separati i miei non l’ho più visto, non poter contare sulla figura di un padre mi ha portato a non fidarmi delle figure maschili in generale”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lorenzo Zorzi, come lo descrive il figlio Tommaso

Si può dire insomma che il loro rapporto è in freddo, ma l’influencer ha fatto capire in più occasioni di volerlo recuperare, spendendo al reality anche delle belle parole per il padre. Tra le tante cose che Tommaso ha detto del padre, questa frase è quella che fa capire l’affetto e la stima che prova: “Non è un papà da abbraccio e ti voglio bene. Mi ha dimostrato il suo amore in tante altre forme. Mi ha trasmesso l’amore per l’arte, la lettura, la musica. Non è il padre che mi fa le carezze e mi ripete quanto mi vuole bene”.

Leggi anche ->Gf Vip, la verità di Maria Teresa Ruta: Tommaso e Stefania pietrificati

Il gieffino ha fatto capire anche che ha compreso le ragioni della separazione e gli ha riconosciuto un comportamento sempre corretto: “Mio padre è stato un padre esemplare. Dopo il divorzio, non ho più avuto un rapporto con mio padre e quando ci vediamo il rapporto è ridotto ai convenevoli”, e ancora riconosce: “Gli ho attribuito colpe che, forse, non erano sue”.

Leggi anche ->GF Vip, televoto bloccato per Giulia Salemi e Stefania Orlando: fan in rivolta

Sul rapporto che hanno adesso, Tommaso dice di aver capito che Lorenzo ha trovato un muro davanti e non ha avuto dunque molto margine di manovra poiché spaventato all’idea di essere ferito ed infine ha aggiunto: “Quando mio padre è uscito di Casa, io sono scappato, e questa cosa non me la perdono. Io credo che la volontà di recuperare ci sia da parte sua”.