Tragico incidente stradale in Abruzzo: morta Ariana, la 25enne era incinta

Il tragico incidente stradale avvenuto questa mattina in Abruzzo è costato la vita alla 25enne Ariana Husejnovic: la ragazza era incinta.

Questa mattina la stradale 16 in direzione Silvi è stata bloccata al traffico dalle forze dell’ordine a causa di un tragico incidente stradale che è costato la vita alla giovanissima Ariana, dipendente dell’azienda Rolli di Roseto dell’Abruzzo. Secondo quanto emerso dalla cronaca locale, la 25enne nata a Silvi ma di origini kosovare, stava viaggiando a bordo della sua Peugeot 206 quando, intorno alle 6.40, si è scontrata frontalmente con una Ford Fiesta che procedeva in direzione opposta.

La richiesta di soccorsi è giunta poco dopo il violento impatto tra i due mezzi e sul posto sono giunti sia i soccorritori che le pattuglie della stradale. Quando i paramedici sono giunti sul luogo del sinistro Ariana Husejnovic era già in gravissime condizioni. La ragazza era in fin di vita e le è stato praticato prima il massaggio cardiaco manuale e successivamente con l’utilizzo del defibrillatore. Dopo diversi tentativo, i paramedici si sono dovuti arrendere all’evidenza che per la giovane non c’era più nulla da fare e ne hanno dichiarato il decesso.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tragico incidente in Abruzzo: la giovane Ariana era incinta

Solo in un momento successivo si è scoperto che la ragazza rimasta vittima dell’incidente era incinta da pochi mesi. A rivelarlo è stato il fidanzato di Ariana, coetaneo con il quale conviveva da poco tempo. Rimasto ferito, ma non in pericolo di vita è invece il guidatore dell’altra vettura, un uomo di 34 anni. Le forze dell’ordine hanno effettuato i rilievi per diverse ore, ultimando le procedute alle 11.

Leggi anche ->Rapina in diretta, ladro deruba telegiornalista durante servizio tv VIDEO

Per quanto riguarda l’indagine, il sostituto procuratore a capo delle investigazioni ha deciso che non c’è bisogno di effettuare l’autopsia sul corpo della giovane vittima, poiché la dinamica dell’incidente e dunque della morte della giovane sono già chiare a chi sta seguendo il caso. Contestualmente ha concesso dunque il nullaosta alla famiglia per la sepoltura del corpo della figlia. Il funerale di Ariana si terrà sabato alle 15,30, alla casa funeraria Pianacce di Silva, lo stesso luogo in cui è stata allestita la camera ardente.

Leggi anche ->Ragazzo accoltellato, 16enne sanguinante in strada di notte