Roberto Baggio compie 54 anni, che fine ha fatto e cosa fa oggi il divin codino

Un giorno speciale per il mondo del calcio italiano e non solo: oggi 18 febbraio 2021 Roberto Baggio compie 54 anni 

Roberto Baggio

Un ricordo di talento puro: oggi 18 febbraio 2021 Roberto Baggio compie 54 anni. Per tanti anni è stato un punto di riferimento con la palla tra i piedi vincendo anche il glorioso Pallone d’Oro nel 1993 prima di partecipare al Mondiale Usa ’94 sbagliando un calcio di rigore nella lotteria in finale contro il Brasile. In Serie A è il settimo marcatore di tutti i tempi con 205 gol diventando e restando anche per i più giovani un esempio fuori e dentro al campo. I tanti infortuni alle ginocchia hanno tormentato da sempre la sua carriera, ma “Divin codino” non ha mai mollato stringendo sempre i denti e mettendo in mostra tutte le sue qualità anche con le maglie di Brescia e Bologna. Una carriera ricca di successi, ma che sarebbe potuta essere anche migliore per le sue gesta da campione assoluto. Inoltre, è stato bersagliato anche per la sua passione per la caccia volando spesso in Argentina. Un personaggio tutto da scoprire anche per quanto riguarda con la conversione al buddismo iniziandolo a praticare ormai nel lontano 1988.

Leggi anche –> Roberto Baggio, il messaggio da brividi della figlia per il compleanno

Roberto Baggio, cosa fa oggi?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Negli ultimi anni ha lasciato per sempre il mondo del calcio dopo che nel 2010, su proposta del Presidente della FIGC Giancarlo Abete, d’accordo con il Presidente dell’AIAC Renzo Ulivieri, è stato Presidente del Settore tecnico della Federazione. Successivamente ha conseguito a Coverciano il titolo di allenatore di Prima Categoria UEFA Pro. Infine, nel 2013 l’addio definitivo a Presidente: “Non ci tengo alle poltrone. Il mio programma di 900 pagine, presentato a novembre 2011, è rimasto lettera morta, e ne traggo le conseguenze”. La sua ultima apparizione pubblica risale ai funerali di Paolo Rossi.

Roberto Baggio