Omicidio suicidio vicino Vicenza: uccide la moglie e si impicca

Drammatico omicidio suicidio nelle scorse ore a Rosà, vicino Vicenza: anziano uomo uccide la moglie e si impicca.

(screenshot video)

Ancora un dramma familiare che si consuma in queste ore in Italia: una tragedia dettata senza dubbio dalla disperazione, quella che visto vittime due anziani coniugi. Il dramma di queste ore si è consumato a Rosà, in provincia di Vicenza. Qui i cadaveri di una coppia dell’età di circa 80 anni a testa sono stati trovati nella loro abitazione.

Leggi anche –> Controlli Covid: “Siamo qui per lavoro” invece stavano sciando

Sul luogo in cui si è consumato questo tremendo dramma, è intervenuta la polizia di Bassano del Grappa. La pista che in queste ore seguono gli inquirenti, anche in base alle evidenze dei fatti, è quella dell’omicidio-suicidio che è avvenuto in un ambiente familiare. La comunità locale è sconvolta dall’accaduto.

Leggi anche –> Vaccino AstraZeneca, le prime dosi per l’Italia: chi le avrà e da quando

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Suicidio tragico: prima uccide la moglie, poi l’anziano si toglie la vita nei pressi di Vicenza

Quando le forze dell’ordine sono giunte sul posto, la donna era coperta da un lenzuolo. L’uomo invece si era impiccato. Probabilmente, dopo aver ucciso sua moglie, è stato egli stesso a coprire il cadavere mentre il marito si è impiccato. Le due vittime, come detto, sono anziane: lui aveva 83 anni, lei 77 e  a fare la scoperta drammatica sarebbe stato un familiare della coppia. Questi, spiegano gli inquirenti, aveva le chiavi dell’abitazione, dove si è precipitato molto preoccupato perché i suoi familiari non rispondevano al telefono.

Le forze dell’ordine, immediatamente allertate nel pomeriggio di oggi, si sarebbero recate presso la villetta in via Ca’ Dolfin, sulla strada che porta alla vicina Bassano del Grappa. Ma per i due coniugi, molto conosciuti in paese, non vi era più nulla da fare. Il sindaco del paese, Paolo Bordignon, così come i vicini di casa della coppia, sono sconvolti dall’accaduto ed evidenziano che nulla faceva presagire una tragedia simile. La coppia non sembrava avere infatti problematiche particolari. Oltre alle forze dell’ordine e al solito capannello di curiosi, nei pressi della villetta sono quindi diversi familiari della coppia. Non si conosce il movente di questa tragedia.