Tradimento in casa, arriva il marito: l’amante si lancia dal balcone

A Salerno si è consumato un tradimento degno della commedia all’italiana, quando arriva il marito di lei, l’amante si lancia dal balcone.

Nonostante il momento di pandemia, le scappatelle e i tradimenti non si fermano. Complice il coprifuoco e la chiusura di locali e alberghi, si tornano a vivere situazioni tipiche della commedia all’italiana.

Nelle commedie all’italiana spesso capitava di vedere scene in cui l’amante di turno era costretto a nascondersi sotto al letto o a lanciarsi dal balcone. Queste non sono scene solo da film ma accadono anche nella vita reale: è accaduto nella notte di San Valentino nella frazione Sant’Arcangelo di Salerno. In una palazzina in collina, si stava consumando un incontro clandestino tra due amanti, entrambi già sposati. L’amante aveva raggiunto la sua donna nel suo appartamento, approfittando dell’assenza del marito.

LEGGI ANCHE -> Grande Fratello Vip, Giulia Salemi in lacrime per il tradimento di Rosalinda

LEGGI ANCHE -> Gemma Galgani, scontro a “Uomini e Donne”: le prove del tradimento

Amante tenta la fuga e si lancia dal balcone

I due amanti si rilassavano nell’appartamento di lei, quando improvvisamente il coniuge tradito, accompagnato dal padre e dal fratello della moglie, sono tornati a casa. Probabilmente gli uomini già sospettavano del tradimento e sono saliti su casa per controllare. Hanno suonato al campanello, non ricevendo risposta.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Quando il coniuge tradito è entrato nella casa con le sue chiavi, non c’era traccia dell’amante da nessuna parte. L’uomo ha guardato ovunque: nell’armadio, sotto al letto, ma niente. All’improvviso, però, uno strano rumore: un tonfo. L’amante ha tentato la fuga lanciandosi dal balcone del secondo piano. Dopo il volo si è accasciato al suolo, riportando solo lievi traumi alla spalla e alle gambe. E’ stato repentino l’intervento dei soccorsi, con i sanitari del 118 e i carabinieri. L’amante è uscito sano con diverse contusioni e traumi e il racconto della strampalata storia è finito sul web, svelando anche l’identità dei tre protagonisti della vicenda.