Festivalbar, perché non si fa più dal 2007: cosa è successo dopo quella edizione

Un tempo l’estate non sarebbe stata tale senza il Festivalbar. Dopo l’ultima edizione andata in onda nel 2007, però, quell’immancabile appuntamento è saltato.  

L’ultima edizione del Festivalbar – una vera e propria istituzione della musica italiana – è andata in onda nell’ormai lontano 2007. Il calo di ascolti iniziato già l’anno precedente ha portato gli organizzatori a interrompere la lunga e gloriosa tradizione di quell’evento musicale. Successivamente altre trasmissioni hanno ripreso la formula del Festivalbar, a partire dal Summer Festival e Battiti Live, senza però riuscire nemmeno lontanamente a eguagliarne il fascino e il successo.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La tradizione perduta del Festivalbar

Il 44° Festivalbar si svolse durante l’estate del 2007 in 5 puntate, registrate in Piazza del Duomo a Milano, nell’altra Piazza del Duomo a Catania e con la finale nel consueto scenario dell’Arena di Verona, quest’ultima trasmessa in diretta televisiva. Presentatori di quell’edizione furono Elisabetta Canalis, Giulio Golia ed Enrico Silvestrin. Vinsero i Negramaro con Parlami d’amore. Fu quella, come detto, l’ultima edizione della storica kermesse musicale, che da allora non fu più replicata a causa di mancanza di fondi per la sua organizzazione.

Leggi anche –> Sanremo, il duro sfogo di Amadeus coinvolge tutta Italia 

L’edizione del 2008, inizialmente annunciata con la conduzione di Teo Mammucari affiancato da Lucilla Agosti, poi fu annullata per i suddetti motivi economici: nonostante la sua assenza dalle piazze e dagli schermi televisivi, fu tuttavia pubblicata – per l’ultima volta dopo trent’anni – la tradizionale compilation con tutti i successi dell’estate. Si è conclusa così la lunga e gloriosa tradizione del Festivalbar, nata nel 1964 da un’idea di Vittorio Salvetti.

Leggi anche –> Adriano Celentano al Festival di Sanremo, clamoroso annuncio di Amadeus

L’epoca d’oro della manifestazione coincise indubbiamente con gli anni ’80. Dal 1983 in poi, infatti, il Festivalbar divenne uno spettacolo itinerante, ripreso settimanalmente da una diversa piazza d’Italia. Alcune location (come l’arena Alpe Adria di Lignano Sabbiadoro) sono diventate storiche, ospitando la kermesse per molti anni consecutivi. Sono naturalmente in tanti a premere per un ripristino del Festivalbar: almeno nell’immediato – complice anche l’emergenza Covid – sarà difficile, ma mai dire mai…