Non è l’Arena, rissa tra Asia Argento e Pietro Senaldi: “Sei una donna violenta”

Lite furiosa nello studio di Non è l’Arena tra Asia Argento ed il direttore di Libero Pietro Senaldi mentre si parla del caso Genovese.

Anche ieri nella puntata settimanale di Non è l’Arena si è tornati a parlare del caso Genovese. Nello studio del programma di Giletti l’argomento è ormai diventato fisso e ogni settimana ci sono nuovi testimoni e nuovi opinionisti che esprimono la propria idea su quanto successo e sulle testimonianze. Ieri in studio c’era una delle accusatrici di Genovese, Ylenia, e tra gli opinionisti Asia Argento e Pietro Senaldi. Tra questi due ci sono già stati diversi battibecchi in passato ed era immaginabile che un loro incontro si sarebbe tramutato in una lite.

Non è passato molto tempo, infatti, prima che nella trasmissione giungesse un violento dibattito. Tutto inizia quando il direttore di Libero esordisce con una provocazione: “Bisogna mettere una didascalia quando parla Asia Argento. Ha detto: ‘lo stupro mi ha arricchito, bisogna stravolgerlo'”. Conclusa la frase, l’attrice lo ha immediatamente attaccato: “Stai zitto. Devi stare zitto, hai rotto le p***e a tutte le donne”. Senaldi a quel punto le ha risposto: “Tu sei una donna violenta”, frase che ha mandato su tutte le furie Asia che ha risposto in maniera violenta: “Ti meno, ti infilo il tacco in bocca come in un film di Dario Argento. Tu sei violento, hai un’anima sporca”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Non è l’Arena, lite tra Asia Argento e Pietro Senaldi: “Ma che c***o dici?”

Giletti prova a riportare la calma e per un momento ci riesce anche. Senaldi spiega in studio di non aver mai messo in dubbio le accuse di Asia su Weinstein, così come non mette in dubbio quelle del ragazzo che l’ha accusata di violenza sessuale. Aggiunge però, di non credere alla violenza denunciata dal ragazzo, anche se esprime un dubbio: ”
Mi chiedo perché però abbia dato 300 mila euro al suo accusatore”.

Leggi anche ->Asia Argento, chi era il celebre bisnonno Alfredo Casella: famoso compositore

Il direttore di Libero critica successivamente l’accusatrice di Genovese, visto che questa nonostante la violenza subita sostiene di volergli ancora bene. Alla ragazza chiede: “Non sarebbe meglio venire in tv a dire alle ragazze di non andare alle feste con chili di cocaina dove c’è un satiro assetato di sesso?”. Ylenia preferisce non commentare, ma Asia invece irrompe attaccando nuovamente Senaldi: “Tu sei tutto tranne che una ragazza…Ma cosa c***o dici, stai zitto con quella faccia di…”.

Leggi anche ->Ylenia e Martina testimoniano contro Genovese: “Godeva nel sentirmi urlare”