Naike Rivelli, scena a luci rosse poi le polemiche: ha violato la legge?

Naike Rivelli torna con una nuova foto controversa, che ha shockato il pubblico di instagram. Ma gli utenti sono infuriati per un’altra cosa…

Non è di certo la prima volta che Naike , figlia della grande attrice Ornella Muti, stupisce, o meglio shocka, fan e pubblico con azioni, foto, frasi irriverenti controverse che spesso non vanno giù ai più pudichi. Proprio nel giorno di San Valentino, festa degli innamorati, la Rivelli ha fatto una dedica al suo compagno Roberto davvero fuori dal comune. Ma gli utenti, sotto al posto, l’hanno ricoperta di critiche perché pare abbia violato il DPCM uscendo dalla regione

Naike Rivelli, valanga di critiche sotto il post

Naike è un personaggio, un’artista, una donna che fa discutere, senza dubbio. Dalla sua assoluta libertà nel mostarsi nuda sui social, a metodi controversi di esprimere un’opinione o veicolare un messaggio, vedi il bambolotto allattato contro i minori su Tik Tok e i social network, fino alla famigerata “vulva art” per cui “devi avere il pelo“.

Leggi anche—> Naike Rivelli provoca Instagram: “Perché censurare i capezzoli?”

Anche nel giorno di San Valentino, la festa degli innamorati, la Rivelli ha voluto fare una dedica reale e sincera quella di Naike, che posta una foto shock senza veli esprimendo tutto l’amore per il suo nuovo compagno Roberto. “L’amore è l’uomo a cui puoi dire: hey, facciamo un viaggio di 10 ore solo per andare a trovare la mamma a cena in Puglia e poi torniamo in Piemonte? E lui ti sorride e ti ci porta senza battere ciglio. Questo è puro amore. Grazie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli)

Leggi anche–> Naike Rivelli in topless contro i minori su Tik Tok: il video choc

Quello che ha fatto andare su tutte le furie i fan è il fatto che la Rivelli sia apparentemente uscita dalla regione, quando ogni spostamento è vietato dal DPCM. “Ma non erano vietati gli spostamenti tra regioni?!“, commenta qualcuno, qualcun altro ci va giù pesante e vorrebbe “ricoprila di insulti“.