Asia Argento, chi era l’ex Anthony Bourdain: il grande chef si è suicidato

Asia Argento, tutto quello che sappiamo sul suo ex fidanzato Anthony Bourdain: lo chef stellato è morto suicida nel 2018.

Anthony Bourdain è un ex fidanzato di Asia Argento, noto chef stellato. Nonostante la notevole differenza d’età, lui aveva 61 anni quando stavano insieme, i due hanno vissuto una storia d’amore molto intensa. L’uomo è stato trovato morto all’interno di un suo ristorante francese nel 2018, e si pensa sia stato un suicidio.

Anthony Bourdain: perché l’ex fidanzato di Asia Argento si è suicidato nel 2018

Anthony Bourdain si trovava in Francia per girare un nuovo episodio del suo programma televisivo CNN quando una mattina il suo corpo è stato trovato all’interno di uno dei suoi ristoranti, purtroppo senza vita. A trovarlo è stato Eric Ripert, grande amico dello chef. Eric e Asia Argento, che pare dovesse essere vicina al matrimonio con Anthony, hanno accolto la notizia con estremo dolore, ma sono stati in grado di ripartire presto con le proprie vite.

Potrebbe interessarti leggere anche —> Asia Argento, la verità sul rapporto con Fabrizio Corona: cosa c’è sotto

Appena la notizia della morte di Anthony Bourdain fu resa pubblica, Asia Argento si disse pubblicamente devastata e chiese a tutti di rispettare il suo dolore e la sua privacy. Riguardo i motivi che avrebbero spinto lo chef francese al suicidio, non è mai stato confermato nulla: c’è chi ha parlato, ovviamente, di depressione, ma i dettagli sono rimasti sconosciuti.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Ricordo ai lettori che in caso di pensieri suicidi in Italia è possibile trovare sostegno psicologico chiamando i numeri 800 86 00 22 (Samaritans ONLUS) e 199 284 284 (Telefono Amico Italia).