Roma, dramma a scuola: precipita da una finestra a 13 anni

Dramma in una scuola di Roma: uno studente precipita da una finestra a 13 anni, ricoverato d’urgenza al policlinico Gemelli.

(foto pubblico dominio)

Sono momenti drammatici per quanto accaduto in un plesso scolastico della Capitale poco fa. Ancora non si hanno molti elementi, ma secondo le prime ricostruzioni uno studente di 13 anni è precipitato dalla finestra posta al secondo piano della scuola che frequentava. Secondo quanto riportato, si è schiantato in cortile.

Leggi anche –> Adolescente trovato privo di sensi in un parco: morto a 15 anni

Teatro della terribile vicenda è stata una scuola media del centro di Roma. Molti sono gli aspetti da chiarire, ma dai primi elementi sembra che non si tratti di un tentativo di suicidio, ma nemmeno di un evento accidentale. Possibile invece che si tratti di una “bravata” finita male.

Leggi anche –> Lockdown, Miozzo (Cts): “Necessario blocco totale per due mesi”

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il dramma in una scuola di Roma: come sta l’adolescente caduto dalla finestra

A quanto pare, infatti, l’adolescente sarebbe caduto dopo aver tentato di uscire dalla finestra della scuola. Il 13enne ha fatto un volo, lanciandosi su un albero e tentando di aggrapparsi, sostengono alcune testimonianze. Purtroppo, qualcosa non è andata per il verso giusto. Il giovanissimo studente è così precipitato nel vuoto e adesso è stato trasportato al policlinico Gemelli.

Qui ora il ragazzo si trova ricoverato in codice rosso, anche se fortunatamente non sembra essere in imminente pericolo di vita. Il ragazzino coinvolto nell’incidente scolastico sarebbe vigile e in grado di muovere gli arti. Lo avrebbero confermato, in questi minuti, anche i genitori di alcuni studenti. Quanto accaduto andrà sottoposto a indagine e la dinamica dovrà essere ora vagliata dalla polizia.