Rocco Casalino libro, l’odio verso il padre e verso i bulli

Rocco Casalino libro, lo stretto collaboratore di Giuseppe Conte esce con una autobiografia dai contenuti tutti da scoprire.

Rocco Casalino libro storia uscita
Rocco Casalino libro storia uscita Foto dal web

Il libro di Rocco Casalino dal titolo ‘Il Portavoce‘ esce martedì 16 febbraio 2021 in tutte le librerie. Dal titolo ‘Il Portavoce’, questa autobiografia descrive quella che è la vita sia nel privato che da personaggio pubblico del responsabile della comunicazione del Movimento 5 Stelle. Lui, che è anche portavoce di Giuseppe Conte, ha visto giungere al termine l’esperienza governativa con la caduta dell’esecutivo con a guida il professore pugliese.

Leggi anche –> Rocco Casalino, stop all’uscita del suo libro: brutto colpo per lui FOTO

Nel suo libro, Rocco Casalino dà ampio risalto a quelle che sono le vicissitudini private. Si parla dei maltrattamenti subiti in adolescenza da un padre alle prese con il demone della bottiglia. Le percosse si estendevano anche alla mamma ed alla sorella. “Dovevo dormire nella vasca da bagno, chiuso a chiave, per evitare di prenderle. L’uomo si è poi spento in ospedale e Rocco racconta di non avere sofferto per questa perdita. “Era un uomo che ha fatto del male a tutta la sua famiglia”. E si arriva all’esperienza vissuta con grande entusiasmo alla prima edizione del ‘Grande Fratello’, come riporta il quotidiano ‘La Verità’.

Leggi anche –> Bruce Springsteen arresto, The Boss in manette si difende VIDEO

Rocco Casalino libro, il racconto di una vita speciale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rocco Casalino (@rocco_casalino)

L’infanzia l’ha vissuta in Germania, dove Rocco ha dovuto subire anche degli episodi di bullismo. Altra situazione che lo ha spronato ad inseguire ed a raggiungere il successo. “Voglio che, da grandi, quando di sera tornano a casa, gli caschi la faccia nella zuppa vedendo il mio volto in televisione”, si riferisce lui ai bulli. Dal Grande Fratello è arrivato il passaggio a TeleNorba ed a TeleLombardia.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Casini positivo, l’annuncio in diretta tv: le reazioni in studio VIDEO

Nel frattempo lui si è specializzato in comunicazione e ha aderito al neonato Movimento 5 Stelle, sorto per volontà di Beppe Grillo sul finire del 2009. Da lì in poi è stata una continua escalation come racconta Rocco Casalino nel suo libro. Si è arrivati a Palazzo Chigi ed ai selfie nelle cene di lavoro con Angela Merkel e Donald Trump. Ma questo è solo un traguardo provvisorio.