Donnarumma, ostacolo rinnovo: Raiola guarda ai più pagati

Mino Raiola guarda l’elenco dei portieri più pagati e chiede 10 milioni per il rinnovo di Gigio Donnarumma

Gigio Donnarumma – foto viagginews

Il rinnovo del contratto di Gigio Donnarumma si fa sempre più difficile. Il Milan ne parla da tempo con il suo agente ma la scadenza è vicina e non si riesce a trovare un accordo tra le parti. Giugno è vicino e il Milan offre un rinnovo da 7,5 milioni annui netti fino al 2026 mentre Raiola sfoglia la rosa dei portieri più pagati al mondo. Nella speciale classifica, infatti ci sono a salire Courtois, Szczesny, Ederson, Neuer, Oblak e De Gea i cui ingaggi vanno, rispettivamente dai 6,3 milioni di euro agli 11. L’accordo dovrebbe trovarsi ad una giusta via di mezzo. Il procuratore del giocatore parte anche dal presupposto che il Milan è in ripresa sotto il profilo dei risultati dopo anni di buio. Il primato in classifica e la probabile partecipazione alla prossima Champions League porteranno ad u aumento del fatturato della società di calcio italiana più titolata.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Donnarumma, Raiola spara alto ma si tratta

I tifosi, intanto, attendono con calma che si risolva la vicenda senza troppe pressioni. La squadra è prima, c’è unità d’intenti e nessuna voglia di sollevare polemiche dopo anni di risultati poco consoni alla storia del club rossonero. Oggi la squadra è prima in classifica e in piena lotta scudetto ma consapevole che l’obiettivo principale rimane il ritorno in Champions League. La piazza è matura, non preme per questo primato che resiste dalle primissime giornate ed ha portato anche al platonico titolo di campione d’inverno.

Leggi anche > Champions, cambiano le regole

La compattezza e la serenità dovrebbe portare in maniera più agevole ad un accordo tra il portiere e il club, senza ulteriori strascichi e polemiche che possano minare la trattativa stessa.

Leggi anche > Psg, Neymar infortunato

Donnarumma – foto viagginews