David Reeves, chi è il 27enne che vuole uccidere Joe Biden

Fermato il 27enne che minaccia di uccidere il nuovo Presidente degli USA Joe Biden e vuole “staccare la testa” a tutti.

joe biden
David Kyle Reeves, 27

Se minacci di uccidere o fare del male al Presidente degli Stati Uniti d’America, non la passi liscia. Poco ma sicuro. Adesso lo sa anche David Kyle Reeves, il 27enne originario di Gatonia, nel North Carolina, fermato dalla polizia americana il 5 febbraio scorso. Il giovane si è macchiato di un reato molto grave: ha minacciato di morte il presidente eletto Joe Biden, che ha di recente sostituito il repubblicano Donald Trump. Ma ecco cosa è successo.

David Kyle Reeves vuole uccidere Joe Biden

Sotto processo con accuse gravi David Reeves. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, tra il 28 gennaio e il primo giorno di febbraio, il giovane avebbe tentato più volte di contattare la Casa Bianca, residenza del Presidente degli USA a Washington DC. Durante le sue numerose telefonate, Reeves avrebbe minacciato più volte di uccidere e fare del male a Joe Biden e altri suoi collaboratori.

Leggi anche–> Bill Clinton si “addormenta”: figuraccia durante il discorso di Joe Biden – VIDEO

Voglio staccarvi la testa a tutti”, diceva Reeves al telefono, dopo che pare sia stato contattato più volte anche da un agente dei Servizi Segreti, minacciando di morte anche lui. Si è difeso dicendo di avere semplicemente esercitato la sua libertà di parola, da libero cittadino americano. Ma la giustizia americana non la pensa allo stesso modo e minacciare il presidente è un reato che comporta la reclusione fino a 5 anni e una multa di 250mila dollari.

Leggi anche–> Joe Biden aveva previsto la pandemia un anno fa? La verità

Il suo avvocato difensore, in una mail alla CNN, ha specificato che il suo assistito è stato dichiarato non colpevole e sta attendendo una perizia psicologica. Reeves si è presentato di fronte al giudice del tribunale del North Carolina e al momento è in fermo alla Mecklenburg County Jail, la prigione di contea.

joe biden