Champions League, nuove regole: come cambia dal 2024

La Champions League cambierà il format a partire dal 2024. Ecco le nuove regole della competizione più importante per club

Champions League Amazon Prime Video
Champions League  FOTO Getty Images

Il calcio diventa sempre più milionario, soprattutto per i procuratori e i calciatori. Non si riesce a mettere un freno politicamente e quindi la conseguenza più naturale è che i club sono sempre più alla ricerca di ricavi per aumentare il fatturato. Ci pensano le squadre ma anche gli organizzatori dei tornei che distribuiscono le principali risorse dopo averle raccolte sul mercato. Così, l’Uefa ha cambiato le regole della Champions League che partirà dal 2024. Intanto le squadre saranno 36 e non più 32. Le quattro squadre ulteriori verranno scelte con un criterio che ancora non è stato definito. Si pensa ai play off qualificazione che permetterà di accedere al quattro squadre alla fase finale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Champions, più partite e più soldi

Ci sarà, inoltre, un unico gruppo con tutte le 36 squadre. Queste saranno ordinate in quattro fasce in base al Ranking Uefa. Nella prima fase ogni club giocherà 10 partite, suddivise tra casa e trasferta. Per quanto riguarda gli incroci tra squadre di fasce diverse, ogni squadra di prima fascia giocherà 2 gare con quelle prima, 3 gare con quelle di seconda e terza fascia, due contro quelle di ultima fascia. Da questi incroci ci sarà una classifica globale nella quale le prime otto classificate passeranno agli ottavi di finale. Quelle dal nono al sedicesimo andranno agli spareggi con quelle tra il diciassettesimo e ventiquattresimo. Le otto sconfitte scenderanno in Europa League.

Leggi anche > Psg, mistero Neymar

Poi tutto sarà come prima dagli ottavi alla finale. In sostanza aumentano le gare. Da 125 partite si passerà a ben 209. Un aumento enorme di gare che frutterà molti soldi in più al torneo e, di conseguenza, anche a una riduzione delle partite nei campionati interni.

Leggi anche > Tennis, lite furibonda

Champions – (Matthias Hangst/Getty Images)