La famosa giornalista morta improvvisamente a 47 anni

Katherine Creag, giornalista della NBC a New York, è morta improvvisamente a soli 47 anni. La notizia ha lasciato tutti senza parole: era una professionista molto nota e stimata. 

Katherine Creag, giornalista veterana della NBC di New York  è morta improvvisamente mercoledì notte. L’annuncio è stato dato poco fa dall’emittente. Aveva solo 47 anni. Creag lavorava per il colosso dell’informazione Usa dal 2011 ed era tra i volti più noti della trasmissione mattutina “Today in New York”. Non era malata ed era andata in onda fino a ieri mattina. La rete ha definito la sua morte “inaspettata” ma non ha rivelato altri dettagli.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

L’ultimo saluto a una giornalista speciale

“Per dieci anni Kat è stata una delle nostre colonne portanti, sempre pronta ad aiutare in qualsiasi situazione, che si trattasse di un collega bisognoso o di un turno che doveva essere coperto”, ha dichiarato Amy Morris, Vice President of News di WNBC. “Era premurosa, divertente e indefessa. E anche nei giorni più duri era una luce brillante, con una parola gentile e un sorriso sempre pronto”.

Leggi anche –> Il giornalista sportivo Terez Paylor morto a soli 37 anni

La giornalista, vincitrice di un Emmy, è stata ricordata per il suo amore per il cibo filippino e per la sua “energia illimitata”. Creag si era laureato alla New York University nel 1996 e aveva trascorso cinque anni alla Fox prima di firmare con la NBC. Durante la sua carriera ha vinto o partecipato a numerosi premi. I colleghi giornalisti sono rimasti sbalorditi per la sua morte prematura.

“Kat ti amiamo e non possiamo credere che ci hai lasciato”, ha twittato la giornalista di PIX11 Kirstin Cole. “I team dei notiziari del mattino a New York sono un gruppo ristretto di persone che si alzano nel mezzo della notte. Sei la madre e l’essere umano più gentile e amorevole. Terrò sempre il tuo sorriso nel cuore”. Il corrispondente della CNN Shimon Prokupecz ha scritto: “Penso alla sua adorabile famiglia e ai miei ex colleghi questa mattina. Era la persona più allegra e semplicemente felice”. Creag, originaria di Manila, lascia il marito Bill Gafner e tre figli.

Leggi anche –> Virginia Vallejo, chi è la giornalista amante di Pablo Escobar: la sua storia