Coronavirus, Lorenzo Cesa ricoverato allo Spallanzani

Ancora un grave caso di Coronavirus coinvolge un noto politico italiano, Lorenzo Cesa ricoverato allo Spallanzani.

(VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

A poco più di 24 ore dalla morte di Franco Marini, ex presidente del Senato e tra i padri fondatori del Partito Democratico, ancora paura Coronavirus per un noto politico italiano. Si tratta dell’ex segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, peraltro travolto da un’inchiesta appena qualche settimana fa.

Leggi anche –> Variante Covid, nuova mutazione più aggressiva da quella britannica

L’Udc, attraverso il suo Ufficio Stampa, ha reso noto il ricovero del suo leader: “Lorenzo Cesa è stato ricoverato ieri era per Covid all’ospedale Spallanzani, a Roma, presso il dipartimento guidato dal Professor Nicola Petrosillo. Le sue condizioni sono da considerarsi stazionarie”.

Leggi anche –> Piano vaccini, Draghi cambia tutto: nuove categorie prioritarie, tutti i dettagli

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Lorenzo Cesa, l’onorevole ricoverato per Coronavirus: le sue condizioni

(JALAA MAREY/AFP via Getty Images)

Lo stesso Lorenzo Cesa, su Twitter, ha confermato di aver contratto il Coronavirus, quindi ha ringraziato tutti per affetto e vicinanza. Queste le sue parole: “Cari amici, sono stato ricoverato ieri sera per Covid-19 all’Ospedale Spallanzani presso il Dipartimento guidato dal professor Nicola Petrosillo. Le mie condizioni sono stazionarie. Ringrazio tutti per le manifestazioni di affetto e vicinanza!”.

Il politico di centro ha ricoperto fino allo scorso 21 gennaio il ruolo di segretario dell’Udc, dal quale si è poi dimesso a seguito della maxi operazione anti ‘ndrangheta della procura di Catanzaro, guidata da Nicola Gratteri. Lorenzo Cesa, infatti, risulta indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. La sua segreteria dell’Udc è stata una delle più lunghe della storia dei partiti italiani, durata ben 16 anni.