Borsa, verso il Recovery Fund: quali titoli andranno forte

Borsa, le migliori azioni da comprare per approfittare del Recovery Fund, i fondi europei per la ripartenza

Coronavirus soldi
Soldi – foto viagginews

Giugno non è lontano. E’ il mese ultimo entro il quale la Commissione Europea ha stabilito che i paesi membri dovranno presentare il Recovery Plan. Si tratta del piano dettagliato sugli investimenti del Recovery Fund, i fondi messi a disposizione dall’Unione Europea per gli Stati membri colpiti dalla pandemia al fine di rilanciarne l’economia. E’ uno dei motivi, del resto, per il quale il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha considerato inopportune le elezioni anticipate. Il rischio di non farcela nei tempi giusti sarebbe stato piuttosto elevato. Il Recovery Plan deve basarsi su investimenti che possano portare vantaggi economici e sociali ai paesi sul medio e lungo periodo. Per questo obiettivo, sono state individuate delle aree di intervento. Infrastrutture, ambiente, trasporti, digitale, sono solo alcuni dei principali campi su cui si investirà in maniera massiccia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Borsa, i titoli su cui investire

Questo porterà anche delle conseguenze sul mercato azionario. Ci saranno certamente dei titoli che avranno una ricaduta positiva per effetto degli investimenti provenienti dal Recovery. Per Andrea Scauri, gestore azionario Italia di Lemanik, i settori da preferire in termini di investimenti in titoli sono quello farmaceutico, quello tecnologico con particolare attenzione ai pagamenti digitali e il comparto beni di consumo alimentari e non discrezionali.

Leggi anche > Governo Draghi, che fine farà Quota 100

Inoltre, secondo l’esperto potranno avere giovamento i titoli che riguardano i settori collegati alle infrastrutture e al settore auto. Secondo l’esperto l’obiettivo del Recovery è quello di “cavalcare un tema di ripresa dell’economia stimolato da investimenti infrastrutturali, come effetto moltiplicatore dell’incremento virtuoso della spesa pubblica che i governi dovrebbero essere in grado di mettere sul campo in tempi rapidi“. I titoli consigliati dall’esperto sono, al momento, Enel, Amplifon, Nexi, Fineco, Snam, Terna, Ferrari.

Leggi anche > Pensioni annullate per decessi, è record nel 2020

Borsa – foto viagginews