Antonella Clerici, grande dolore: “Melanoma maligno, molto aggressivo…”

La celebre conduttrice Antonella Clerici si è lasciata andare in un’intervista, svelando strazianti e dolorosi dettagli sul suo passato.

Una delle più famose e amate conduttrici d’Italia ha parlato a cuore aperto durante il corso di una intensa ed importante intervista. Antonella Clerici si è lasciata andare pernil settimanale DiPiù Tv, raccontando alcuni dolorosi retroscena inerenti al suo passato. Pare che una delle persone più importanti della sua vita sia scomparsa prematuramente, lasciando in lei un vuoto davvero incolmabile. Che cosa è successo? Scopriamo insieme le dichiarazioni e i racconti della donna.

Leggi anche->Antonella Clerici, dolce dedica all’amico scomparso: la FOTO toccante

La seguitissima conduttrice di È sempre mezzogiorno si è dunque lasciata andare, parlando a ruota libera della scomparsa prematura della madre, volata via troppo in fretta. La dolorosa perdita ha lasciato nel cuore della biondissima celebrità una cicatrice che rimarrà aperta per sempre. “Aveva un male molto aggressivo, un melanoma maligno.” ha dichiarato la donna, in preda al ricordo e al dolore. Poi ha aggiunto: “Oggi avrebbe senz’altro vissuto di più e meglio“.

Leggi anche-> Alda D’Eusanio, diagnosi choc dello psichiatra: “Va protetta da se stessa”

L’intervista si è in seguito spostata su Domenica In, e la conduttrice ha rivelato al settimanale un aneddoto inedito, risalente al lontano 2008. Sandra Mondaini consegnò alla Clerici il mandato d’ambasciatrice dell’Airc, e per Antonella fu davvero un grande onore. “Farai un ottimo lavoro.” le disse la donna. “È un incarico che devi prendere con coscienza e forza“. In seguito, la biondissima conduttrice ha cocnluso l’intervista riservato al pubblico un consiglio davvero importante. “Penso che dovremmo volerci bene perché vale la pena amarci. La vita va coccolata perché è un grande dono e a volte è molto fragile“.

Antonella Clerici, il racconto esilarante: “Passammo un Capodanno allucinante!”

La bella Antonella Clerici, durante la puntata di ieri, 9 Febbraio 2021, di È sempre mezzogiorno, ha lasciato posto anche ad un aneddoto divertente. La biondissima conduttrice ha raccontato, in collegamento con la cara amica Monica Leofreddi, una simpatica avventura vissuta al suo fianco durante gli Anni ’90. “Passammo un Capodanno allucinante! Finimmo in una casa di estranei dove non conoscevamo nessuno, erano tutti mosci.” ha dichiarato la donna.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Poi è intervenuto la Leofreddi: “Il padrone di casa era tirchissimo, a momenti non ci faceva lavare le mani. Ci diceva: “Ora mi fai partire la caldaia”. La conduttrice è dunque riuscita, come sempre, a strappare un sorriso al pubblico, che continua ad apprezzarla e a seguirla giorno dopo giorno.