Stasera in tv, Il Commissario Ricciardi: anticipazioni e colpi di scena

La terza puntata de Il Commissario Ricciardi è pronta a sorprendere tutto il pubblico. Che cosa avrà in serbo per noi oggi la serie?

L’appuntamento di oggi, lunedì 8 Febbraio 2021, con Il Commissario Ricciardi è confermato. La terza puntata della coinvolgente serie televisiva è pronta a lasciare tutto il pubblico completamente senza fiato. Che cosa avrà in serbo per noi l’affascinante commissario? Quali colpi di scena terranno i telespettatori incollati allo schermo per tutta la durata dell’episodio? Ecco a voi alcune succose anticipazioni inerenti alla puntata di oggi.

Leggi anche->Mario Pirrello: chi è l’attore de “Il Commissario Ricciardi”, carriera e vita privata

Al centro del prossimo episodio ci sarà senza dubbio il rapporto tra Luigi Alfredo Ricciardi e la bella, timidissima Enrica. I due si avvicineranno ancora di più durante il corso della terza puntata, e l’infatuazione del Commissario nei confronti della donna risulterà sempre più evidente. Quest’ultimo è infatti segretamente innamorato di lei, e tutto il pubblico è in trepidante attesa di un primo passo. Che la prossima puntata sia la volta buona?

Leggi anche->Commissario Ricciardi, chi è Livia: tutto sull’attrice Serena Iansiti

Durante il corso del prossimo episodio ci sarà posto anche per una nobildonna, la duchessa di Camparino. Il commissario si ritroverà infatti ad indagare sulla sua morte, avvenuta in circostanze decisamente misteriose. Risolvere il caso si rivelerà però per il detective molto più difficile del previsto, e mettersi sulle tracce del colpevole sarà una vera e propria impresa. Nel frattempo tornerà in città la bella Livia. Quest’ultima sarà determinata più che mai a rubare il cuore del Commissario.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il Commissario Ricciardi: trama dell’avvincente serie televisiva

Il Commissario Ricciardi è una coinvolgente serie televisiva, tratta dai racconti di Maurizio De Giovanni, che sta catturando di recente tutta l’attenzione del pubblico. È ambientata a Napoli negli Anni ’30, in pieno regime dittatoriale fascista. Il protagonista è Luigi Alfredo Ricciardi, un detective molto schivo e silenzioso, che si ritrova ad indagare su una serie di casi, nello specifico morti violente. L’uomo ha però dalla sua una dote straordinaria: riesce ad interagire con l’aldilà, vedendo i fantasmi e riuscendone a sentire gli ultimi pensieri.