Calciomercato, Gattuso si gioca tutto contro Atalanta e Juventus

Il futuro di Rino Gattuso è sempre molto incerto: tutto dipenderà dai risultati. Dopo la sconfitta di Genova, ora Atalanta e Juventus

Gattuso

La finale di Coppa Italia potrebbe cambiare le sorti di Rino Gattuso. Dopo la sconfitta di Genova, il Napoli cercherà di raggiungere il traguardo importante per la sua stagione vissuta tra alti e bassi. L’allenatore calabrese ha perso un altro pezzo importante: fuori per almeno tre settimane il centrale greco Manolas a causa di un problema alla caviglia. Sarà ancora una sfida ostica contro l’Atalanta dopo l’andata terminata a reti bianchi allo Stadio Maradona. Poi sabato 14 febbraio alle 18 andrà in scena il big-match di Serie A all’Allianz Stadium contro la Juventus, impegnata in casa contro l’Inter nell’altra semifinale di Coppa Italia.

Leggi anche –> Gattuso, addio rinnovo Napoli: cosa succederà con De Laurentiis?

Leggi anche –> Napoli-Gattuso, la bufera porta consiglio: cambi tattici in vista

Calciomercato, futuro Gattuso: le sfide decisive

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gattuso potrebbe buttare nella mischia dal primo minuto Victor Osimhen, che ha giocato buona parte del secondo tempo contro la formazione rossoblu. Come svelato dall’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”, il suo utilizzo dal primo minuto potrebbe essere realtà. Tutto dipenderà dalla rifinitura in programma domani a Castel Volturno prima della partenza a Bergamo. Altro recupero importante sarà quello di Dries Mertens: l’attaccante belga è tornato in patria per terminare le cure nella clinica specializzata. Il suo ritorno è previsto proprio nella giornata di mercoledì, ma non sarà a disposizione per l’Atalanta. L’obiettivo di Gattuso è quello di recuperare tutti (anche i positivi Koulibaly e Ghoulam) per la sfida contro il Benevento, in programma la settimana prossima allo Stadio Maradona.

Gattuso