Vaccino Lombardia, via alle prenotazioni: chi ne ha diritto e dove farlo

Prossimo step per il Piano vaccino Lombardia: la Fase 1 volge al termine, tra pochi giorni si entra nella parte in cui tocca alla massa.

piano vaccino Lombardia prenotazioni
Prenotazioni piano vaccino Lombardia FOTO Getty Images

Situazione vaccino Lombardia, anche qui si parte con la distribuzione delle unità agli individui più esposti al rischio contagio. Dopo il Lazio, tocca pure alla regione amministrata da Attilio Fontana. Nei giorni scorsi l’assessore regionale al Walfare, Letizia Moratti, aveva fatto sapere che molto presto sarebbe partita la somministrazione, con il giorno 24 indicato come data di partenza in cui cominciare a proteggere in particolar modo gli over 80.

Leggi anche –> Lombardia, la Moratti: “Dal 24 via agli over 80”, come prenotarsi

Entro breve, probabilmente nella settimana che si aprirà lunedì 16 febbraio 2021, sarà tutto pronto per raccogliere le prenotazioni richieste, anche tramite apposito portale web. Invece il giorno 23 avranno termine le operazioni di vaccinazione a personale medico e sanitario ed a lavoratori ed ospiti delle RSA. Cosa che viene inquadrata nella Fase 1 del vaccino Lombardia. Con la Fase 2 invece ecco che avviene l’apertura alle altre fasce della popolazione. Guido Bertolaso, che riveste il ruolo di coordinatore del Piano, sostiene che c’è tutto per potere vaccinare tutti i cittadini lombardi entro il prossimo mese di giugno “se le case farmaceutiche manterranno gli impegni presi e ci manderanno tutte le dosi promesse”.

Leggi anche –> Lombardia, parla Bertolaso: “Entro giugno tutti vaccinati”

Vaccino Lombardia, la strategia del piano regionale

I cittadini verranno informati con delle comunicazioni sia cartacee che via e-mail. La Lombardia conta 700mila over 80 all’incirca. Sarà richiesta una registrazione sulla piattaforma dedicata, con una successiva comunicazione via telefonica o tramite sms. Qui verranno fornite tutte le informazioni necessarie relative a data e luogo in cui sottoporsi a vaccinazione. Potrà essere in uno dei centri preposti, presso un medico di medicina generale o anche a domicilio.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Mario Benotti, chi è il giornalista imprenditore al centro dello scandalo mascherine

Le registrazioni possono essere raccolte anche tramite il portale dei farmacisti, chiamando un apposito call center oppure collegandosi al portale dei medici di famiglia. Gli altri luoghi contemplati dal Piano vaccino Lombardia saranno alcuni hangar dell’aeroporto di Linate, la Fabbrica del Vapore, il tendone della Protezione Civile a Palazzo Reale ed alcuni padiglioni di Milano Fiera, oltre a palestre ed altre zone di raccolta.