Jasmine Carrisi è rifatta? La verità sugli interventi di chirurgia estetica

Jasmine Carrisi è stata spesso accusata di aver fatto eccessivo ricorso alla chirurgia estetica. Fino a che punto la bellezza della figlia di Al Bano e Loredana Lecciso è naturale?

Ormai è diventato quasi un tormentone: su Jasmine Carrisi fioccano accuse da parte di fan e follower secondo i quali la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso avrebbe esagerato con i “ritocchini estetici”, proprio come sua madre. Gli haters aggiungono poi benzina sul fuoco, sostenendo che la giovane voglia somigliare troppo alla Lecciso. E’ davvero così?

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Quei ritocchini “sospetti” di Jasmine Carrisi

Jasmine Carrisi è diventato un personaggio popolarissimo su Instagram (e non solo) anche grazie alla sua bellezza. La 19enne vanta un account che viaggia spedito verso i 100.000 seguaci e tra i tanti scatti che pubblica ogni giorno non mancano mai foto tenere e sensuali. Alcuni scatti postati dalla giovane hanno però attirato commenti negativi da parte dei followers, che l’accusano di essersi rifatta il viso e di aver stravolto completamente i suoi lineamenti.

Leggi anche –> Jasmine Carrisi, il rapporto speciale con Yari: “Quando ho bisogno mi rivolgo a lui” 

All’ennesimo commento di un follower che le ha chiesto:“ Che ti sei rifatta?”, Jasmine Carrisi non è rimasta in silenzio e ha rivelato dove e come è realmente intervenuta sul suo corpo: “Ho fatto il botox al viso, alle labbra, alle sopracciglia e ho rifatto il naso” ha dichiarato la Nostra in un video che ha subito fatto il giro del web. Una risposta ovviamente ironica e che ha spiazzato tutti; resta da vedere se basterà a far desistere i suoi detrattori.

Leggi anche –> Jasmine Carrisi spiazza tutti: “Ho subito tantissimo il pregiudizio”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jasmine Carrisi (@jasminecarrisi)