Coronavirus 6 febbraio: netto calo di ricoverati, giù anche i positivi

Emergenza Coronavirus oggi 6 febbraio in Italia: netto calo di ricoverati, giù anche i positivi, la situazione aggiornata.

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Ancora stabile e in lieve e lenta discesa il quadro complessivo dell’emergenza Coronavirus in Italia: si registrano parametri al ribasso in queste giornate e sicuramente il rischio di una terza ondata continua a essere contenuto. In particolare, si svuotano i reparti Covid negli ospedali e calano anche i positivi.

Leggi anche -> Rovigo, focolaio in ospedale: 20 pazienti positivi, s’indaga sul personale no vax

Il primo dato che prendiamo in considerazione è quello dei nuovi contagi: i positivi sono infatti oggi 13.442 su un totale di 282.407 tamponi antigenici e molecolari effettuati. Questo vuol dire che il rapporto tra nuovi positivi e tamponi effettuati cala sotto il cinque per cento e si assesta al 4,75%.

Leggi anche -> Bimba di 12 anni si spegne a causa del Covid: era affetta da gravi patologie

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus Italia 6 febbraio: la situazione

Il numero di guariti o dimessi è oggi di 15.138, mentre si registrano anche 385 decessi. I morti che hanno contratto il Coronavirus dall’inizio dell’emergenza sono in Italia 91.003, mentre si sta assottigliando in maniera lenta il numero degli attualmente positivi. Oggi nel nostro Paese ci sono 427.034 malati di Coronavirus, il 95% dei quali è comunque in isolamento domiciliare.

Il dato dei ricoverati è ancora in calo: sono oggi 21.518 (-199 rispetto a ieri), dei quali 2.110 (-32 rispetto a ieri) in terapia intensiva. Un ricoverato su dieci occupa dunque letti dei reparti per malati gravi. Se si guarda alla media settimanale, negli ultimi 7 giorni ci sono stati 11.902 casi in media al giorno. Inoltre, un milione di italiani ha finora ricevuto la seconda dose di vaccino e la media giornaliera è vicina ai 90mila vaccini.